• Miraglia
  • Bonetti
  • De Leo
  • Valorzi
  • Quaglia
  • Cacciatore
  • Ferrante
  • Crepet
  • Scorza
  • Catizone
  • Boschetti
  • Dalia
  • Rinaldi
  • Paleari
  • Algeri
  • Casciello
  • Quarta
  • Napolitani
  • Gelisio
  • Baietti
  • Barnaba
  • Leone
  • Rossetto
  • Bonanni
  • Santaniello
  • Meoli
  • De Luca
  • Coniglio
  • Mazzone
  • Liguori
  • Alemanno
  • Falco
  • Chelini
  • Bruzzone
  • di Geso
  • Romano
  • Gnudi
  • Cocchi
  • Romano
  • Carfagna
  • Andreotti
  • Ward
  • Buzzatti
  • Pasquino
  • Tassone
  • Grassotti
  • Califano

Chi è Il Professore de La Casa di Carta: bio Álvaro Morte e frasi

Antonella Acernese 29 Settembre 2021
A. A.
18/10/2021

Vero nome Álvaro Morte, chi è il professore de La Casa di Carta nome in codice di Sergio Marquina: età, altezza, carattere e caratteristiche, moglie e frasi dell'attore.



Prima di diventare un attore, inizia una carriera nelle telecomunicazioni nelle Isole Canarie, fino a quando non inizia con il teatro.

Frequenta la Scuola di Arte Drammatica di Cordova. Successivamente si trasferisce in Finlandia dopo aver ricevuto una borsa di studio, dove studia e impartisce lezioni di recitazione.

Fonda una compagnia teatrale di opere classiche con sua moglie, chiamata 300 Pistolas nel 2012. L’obiettivo di questa compagnia è quello di offrire al pubblico rassegne teatrali di letteratura classica senza annoiare le nuove generazioni.

Il suo primo ruolo di successo è nella soap opera Il Segreto, prodotta dal 2014 al 2017.

Di recente è protagonista della serie tv spagnola Il Molo Rosso (2019-2020); The Head (2020); La Ruota del tempo (2021).

Ottiene popolarità internazionale grazie alla serie tv La Casa di Carta, in onda dal 2017 su Antenna 3 e poi su Netflix, in cui interpreta il ruolo di Sergio Marquina.

Ma a parlarci di lui non sarà solo la famosa serie Netflix, il professore de La Casa di Carta chi è, come si chiama, cosa ha fatto, quanti anni ha, quanto guadagna, fidanzata e vita privata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Il Professore de La Casa di Carta: biografia, età, altezza, moglie e vita privata di Álvaro Morte

Per scrivere una biografia di Álvaro Morte e sapere chi è il professore della Casa di Carta, Instagram, Facebook e puntate della serie Netflix, ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, fisico, altezza, peso, carattere, moglie, vita privata e origini dell’attore spagnolo.

Nato ad Algeciras (Spagna) il 23 febbraio 1975, sotto il segno zodiacale dei Pesci, è alto 183 centimetri circa, mentre non si conosce il suo peso. Decide di usare un cognome d’arte ai tempi dell’Università, traendo ispirazione da un’amica chiamata così.

Ha corti capelli castani, occhi piccoli e barba spesso folta. Il suo fascino ed alone misterioso lo rendono uno dei sex simbol più ammirati del panorama internazionale. Ha uno stile sobrio ed elegante. Indossa spesso tailleur, giacche e pantaloni a tinta unita.

Non ha tatuaggi. Tra le sue passioni, lo sport, anche se non si definisce un “uomo da palestra”. Ama anche il bricolage e la cucina. Adora leggere e uno dei suoi libri preferiti è L’amore ai tempi del colera, di Gabriel Garcia Marquez.

Caratterialmente, si è definisce calmo e tranquillo.

Nel 2001 scopre di avere un tumore alla gamba maligno e all’epoca pensava sarebbe morto in tre mesi. Fortunatamente, il trattamento ha avuto risultati positivi ed è riuscito a superare questa malattia.

Il profilo Instagram di Álvaro Morte è molto seguito. Con circa 11,9 milioni di follower l’uomo condivide post su La Casa di Carta, scatti promozionali dei suoi film, partecipazioni ad eventi. Non mancano foto tratte dalla sua vita quotidiana, selfie o cene con amici.

Circa le sue origini sappiamo pochissimo. Non si hanno informazioni sulla sua famiglia. L’uomo ha un fratello, del quale si ignora l’identità.

Della sua vita privata sappiamo che è sposato, la moglie di Álvaro Morte è Blanca Clemente, più giovane di lui di tre anni e stilista. I due hanno due gemelli: Leon e Julieta, avuti nel 2014.

Titoli di studio, formazione di Álvaro Morte e patrimonio

Se nella serie Netfix è Sergio Marquina il professore della Casa di Carta, chi è Álvaro Morte nella vita privata e professionalmente non tutti lo sanno. Cerchiamo di ricostruire il suo percorso formativo e professionale.

S’iscrive alla facoltà d’Ingegneria, ma l’abbandona, capendo che la sua strada è la recitazione. Frequenta dunque la Scuola di Arte Drammatica di Cordova.

Per diversi anni è prof. ed esperto di Shakespeare e teatro elisabettiano in Finlandia. Al suo ritorno in Spagna studia alla Scuola di Cinematografia e Audiovisivi della Comunità di Madrid (ECAM).

Inizia a recitare in diverse serie tv spagnole: Hospital Central (2002), Planta 25 (2007-2008), Isabel (2012), Bandolera (2012-2013), Cuore ribelle (2013), Il PrincipeUn Amore Impossibile (2014), Victor Ros (2014) e Per sempre (2014). Acquisisce maggiore popolarità con la soap opera Il Segreto, in cui recita dal 2014 al 2017.

Álvaro Morte è Sergio Marquina, il Professore della Casa di Carta

La celebrità da attore di Álvaro Morte inizia con Il Segreto, ma cerchiamo ora di scoprire chi è Il Professore della Casa di Carta, ruolo del personaggio, perché piace, caratteristiche e la storia d’amore con Raquel.

Il suo nome nella serie è Sergio Marquina, è il leader della banda di ladri e mente degli assalti alla Zecca Reale e alla Banca di Spagna. Suo fratellastro è Andrés de Fonollosa, alias Berlino, con il quale organizza l’intera rapina.

Viene presentato come un uomo dalla sottile ironia e un autodidatta. E’ enigmatico, razionale, introverso e a volte goffo. Sicuramente ha un’intelligenza superiore al comune.

La capacità di prevedere le mosse degli avversari e la sua scaltrezza l’hanno reso una figura ambigua, ma apprezzata anche per l’umanità e l’emotività che tende a nascondere.

Nel corso della serie s’innamora dell’ispettore Raquel Murillo.

In un’intervista l’attore descrive il personaggio definendolo “un meraviglioso nerd e un outsider con un carisma travolgente.” Dopo l’ultima stagione girata nel 2021 Alvaro Morte dice addio in un video al set della serie ma non esclude di ritornare in futuro

Citazioni e frasi de Il Professore della Casa di Carta

Non solo per il successo nelle serie tv Netflix e di Il Segreto, il professore della Casa di Carta chi è lo sappiamo anche per le sue citazioni e frasi ad effetto.

Ecco alcune frasi e citazioni di Sergio Marquina:

  • Arriverà il momento in cui penserai che tutto sia sul punto di crollare, che tutto stia andando male e ti sentirai completamente sola. Ma io ti prometto che questo non succederà. Ho pensato a tutto.  E poi sono un uomo fortunato.
  • Era tutto pianificato, Raquel. Mi dispiace era tutto pianificato, tranne quello che è successo tra noi due. Non lo so, ho infranto le mie regole.
  • La nostalgia ci seduce, ci costa separarci dai ricordi perché pensiamo che i ricordi siano realmente dei momenti felici, però non lo sono, e quello che faremo domani ci obbliga a pensare al presente, non al passato.
  • Noi non ruberemo i soldi di nessuno. Diventeremo gli eroi di queste persone.
  • Forse in ognuno di noi esiste una parte di immaturità. E questo fa sì che ognuno di noi è un po’ diverso e magari non è un impedimento
  • A volte le tregue sono più importanti della guerra
  • Questa non è più una rapina né un attacco al sistema… questa è una guerra!
Anagrafica Principale
Vero nome è Álvaro Antonio García, nato ad Algeciras (Spagna) il 23 febbraio 1975, sotto il segno zodiacale dei Pesci. E' alto 183 centimetri circa. Frequenta la Scuola di Arte Drammatica di Cordova; in Finlandia diviene professore ed esperto di Shakespeare e del teatro elisabettiano. Nel 2012 fonda una compagnia teatrale chiamata 300 Pistolas. Recita nella soap opera Il Segreto, dal 2014 al 2017. Ottiene popolarità internazionale grazie alla serie tv La Casa di Carta, nel ruolo de Il Professore.
Nome e CognomeÁlvaro Morte
Data di nascita23/02/1975
Luogo di nascitaAlgeciras
ProfessioneAttore
Anagrafica Principale
Vero nome è Álvaro Antonio García, nato ad Algeciras (Spagna) il 23 febbraio 1975, sotto il segno zodiacale dei Pesci. E' alto 183 centimetri circa. Frequenta la Scuola di Arte Drammatica di Cordova; in Finlandia diviene professore ed esperto di Shakespeare e del teatro elisabettiano. Nel 2012 fonda una compagnia teatrale chiamata 300 Pistolas. Recita nella soap opera Il Segreto, dal 2014 al 2017. Ottiene popolarità internazionale grazie alla serie tv La Casa di Carta, nel ruolo de Il Professore.
Nome e CognomeÁlvaro Morte
Data di nascita23/02/1975
Luogo di nascitaAlgeciras
ProfessioneAttore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto