• Falco
  • De Leo
  • Casciello
  • Boschetti
  • Crepet
  • Bruzzone
  • Chelini
  • Grassotti
  • Miraglia
  • Gnudi
  • Andreotti
  • Leone
  • Baietti
  • Paleari
  • Santaniello
  • Romano
  • Meoli
  • Coniglio
  • Mazzone
  • Napolitani
  • Catizone
  • Dalia
  • Pasquino
  • Ferrante
  • Quaglia
  • di Geso
  • Carfagna
  • Valorzi
  • Tassone
  • Bonetti
  • Alemanno
  • Barnaba
  • Liguori
  • Buzzatti
  • De Luca
  • Cocchi
  • Gelisio
  • Scorza
  • Quarta
  • Romano
  • Bonanni
  • Ward
  • Rossetto
  • Califano
  • Rinaldi
  • Algeri
  • Cacciatore

Chi è Denver de La Casa di Carta: biografia di Jaime Lorente

Antonella Acernese 4 Ottobre 2021
A. A.
21/10/2021

Vero nome Jaime Lorente, chi è Denver de la Casa di Carta, nome in codice Andrea Ramos: biografia, età, altezza, peso, fisico, carattere, fidanzata, frasi e citazioni.



Attore spagnolo di grande successo. Si diploma alla Scuola superiore di arte drammatica di Murcia e ha un master in studi avanzati all’UNIR.

Recita in numerose commedie teatrali, come El público e La venganza de las mujeres nel 2013. Esordisce in tv nel 2016, nella soap opera Il Segreto, vestendo i panni del chimico Elias Mato.

L‘anno successivo raggiunge la popolarità internazionale entrando nel cast de La Casa di Carta, insieme ad attori come Úrsula Corberó.

Nel 2018 è scelto come uno dei protagonisti della serie Netflix Élite, dove interpreta Nano.

E’ anche scrittore: pubblica una raccolta di suoi componenti poetici, intitolata A proposito della tua bocca, il 25 giugno 2019.

Ma a parlarci di lui non sarà solo il successo della serie Netflix, Denver de La Casa di Carta chi è oggi, nome, attore, età, fisico, carattere, frasi e fidanzata sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Denver de La Casa di Carta: biografia, età, altezza, peso fidanzata e frasi di Jaime Lorente

Per scrivere una biografia di Jaime Lorente e sapere chi è Denver de La Casa di Carta, Instagram, Facebook, e puntate della serie Netflix, ci saranno utili per scoprire innanzitutto nome, età, fisico, altezza, peso, carattere, fidanzata, vita privata dell’attore spagnolo.

Nato a Murcia il 12 dicembre 1991 sotto il segno zodiacale del Sagittario. E’ alto 175 centimetri circa ma non conosciamo il suo peso. Ha un fisico muscoloso e ben allenato, occhi azzurri e sguardo intenso. Porta da sempre capelli tagliati corti con ciuffo alto.

Non ha tatuaggi. Ama variare il suo look, alternando uno stile più classico e raffinato, con camicie e tailleur, ad uno molto più casual, con tute e canotte semplici.

L’attore si allena duramente per raggiungere una forma fisica invidiabile, alternando il cardio ai pesi. Tra le sue passioni principali vi è la scherma, la danza contemporanea, la scrittura ed il teatro.

Il profilo Instagram di Jaime Lorente è molto seguito, con circa 14 milioni e mezzo di follower. Sui social condivide spesso sue foto in attimi di vita quotidiana o momenti di relax, scatti promozionali dei suoi progetti televisivi, shooting fotografici in cui sponsorizza brand prestigiosi, come Bulgari.

Circa le sue origini, sappiamo che cresce in Spagna, viaggia sin da bambino. Tuttavia è molto riservato sulla sua famiglia. Sappiamo che ha una sorella, Julia.

Della sua vita privata sappiamo che è impegnato, la fidanzata di Jaime Lorente si chiama Amalia, ma non si conosce la sua identità. I due aspettano un bambino, che nascerà agli inizi di Novembre 2021.

Dal 2018 agli inizi del 2021 l’attore è stato legato alla sua collega María Pedraza, conosciuta sul set della serie televisiva La casa di carta.

Titoli di studio, formazione di Jaime Lorente e carriera

Molti lo conoscono come Denver de La Casa di Carta, chi è Jaime Lorente attore spagnolo  noto anche per la serie Elite ed Il Segreto, non tutti lo sanno. Ripercorriamo la sua carriera, dagli esordi, titoli di studio e formazione.

Si diploma alla Scuola Superiore di Arte Drammatica. Consegue un master in studi avanzati all’UNIR.

Ha difatti una forte passione per il teatro. Recita nella produzione teatrale Equus, per la quale vince il premio come Miglior attore alla prima edizione dei María Jesús Sirvent Awards. Prende poi parte a diverse commedie teatrali, come El público e La venganza de las mujeres nel 2013.

Lavora anche come modello per marchi prestigiosi come Bulgari e Amazon.

L’esordio in tv arriva nel 2016, sul canale spagnolo Antena 3, ottenendo il ruolo di Elias Mato nella soap opera Il Segreto. 

Nel 2017 raggiunge invece il successo internazionale con La Casa di Carta, in cui interpreta Denver, pseudonimo di Andrea Ramos.

L’attore rivela di aver avuto bisogno di una terapia psicologica per gestire la popolarità arrivata all’improvviso.

L’anno successivo entra a far parte del cast di Élite, un’altra serie Netflix. Al cinema tra i film degni di nota in cui recita c’è La sombra de la ley e Tutti lo sanno sempre nel 2018.

Nel 2020 interpreta Rodrigo Díaz de Vivar nella serie storica El Cid su Amazon Prime Video.

Il personaggio Daniel Ramos, chi è Denver La Casa di Carta

Particolare è il rapporto di Monica e Daniel, chi è Denver de La Casa di Carta va certamente rintracciato anche in questa storia d’amore, oltre che nelle sue caratteristiche, quale la sua risata, che lo fa apparire genuino e dolce, come si vede nel corso delle stagioni.

E’ uno spacciatore cresciuto seguendo le orme del padre, Mosca, con il quale arriva nella banda. Il suo rapporto con la figura paterna non è dei migliori ma essendo vissuto senza la madre i due sono molto legati.

Il suo aspetto e la sua risata contagiosa lasciano trapelare la bontà d’animo, schiettezza e semplicità.

Nel corso delle stagioni si innamora di Monica, donna che inizialmente è un ostaggio durante la rapina alla Zecca di Stato ma poi si unisce alla compagine di ladri prendendo il nome di Stoccolma.

Citazioni e frasi di Daniel Ramos de La Casa di Carta

Non solo per il successo nei film e serie tv Netflix, Denver de La Casa di Carta chi è, il suo carattere lo sappiamo anche per le sue frasi e citazioni.

Ecco alcune frasi e citazioni di Andrea Ramos:

  • E secondo te Dio sta lì a vedere se lo dici bene o lo dici male?
  • Hai cercato di uccidermi con delle forbici a punta tonda, Arturito?
  • Se un tipo con la pistola si presenta con una maschera di Topolino addosso, la gente capisce subito che è matto, che farà una strage. E sai perché? Perché le armi e i bambini sono due cose che non devono stare insieme.
  • Se te ne vai sentirò la tua mancanza.
  • Signori, continuate a coltivare la bellezza. E questo colpo, Sergio, è un’apologia della bellezza. È la nostra opera maestra. Io tiro fuori la bandiera bianca solo quando vince il Real Madrid.
Anagrafica Principale
Nato a Murcia il 12 dicembre 1991 sotto il segno zodiacale del Sagittario. E' alto 175 centimetri. Si diploma alla Scuola superiore di arte drammatica di Murcia e ha un master in studi avanzati all'UNIR. Recita in numerose commedie teatrali, come El público e La venganza de las mujeres nel 2013. Esordisce in tv nel 2016, nella soap opera Il Segreto. L'anno successivo raggiunge la popolarità internazionale entrando nel cast de La Casa di Carta e poi in Élite nel 2018.
Nome e CognomeJaime Lorente
Data di nascita12/12/1991
Luogo di nascitaMurcia
ProfessioneAttore, scrittore, modello
Anagrafica Principale
Nato a Murcia il 12 dicembre 1991 sotto il segno zodiacale del Sagittario. E' alto 175 centimetri. Si diploma alla Scuola superiore di arte drammatica di Murcia e ha un master in studi avanzati all'UNIR. Recita in numerose commedie teatrali, come El público e La venganza de las mujeres nel 2013. Esordisce in tv nel 2016, nella soap opera Il Segreto. L'anno successivo raggiunge la popolarità internazionale entrando nel cast de La Casa di Carta e poi in Élite nel 2018.
Nome e CognomeJaime Lorente
Data di nascita12/12/1991
Luogo di nascitaMurcia
ProfessioneAttore, scrittore, modello
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto