• De Leo
  • Quaglia
  • Dalia
  • Scorza
  • Romano
  • Alemanno
  • Gnudi
  • Chelini
  • Coniglio
  • Crepet
  • Andreotti
  • di Geso
  • Meoli
  • Algeri
  • De Luca
  • Romano
  • Carfagna
  • Mazzone
  • Baietti
  • de Durante
  • Casciello
  • Ward
  • Catizone
  • Pasquino
  • Bonetti
  • Rossetto
  • Grassotti
  • Buzzatti
  • Santaniello
  • Ferrante
  • Falco
  • Paleari
  • Cocchi
  • Cacciatore
  • Quarta
  • Rinaldi
  • Napolitani
  • Miraglia
  • Califano
  • Liguori
  • Valorzi
  • Antonucci
  • Gelisio
  • Boschetti
  • Leone
  • Bonanni
  • Barnaba
  • Bruzzone
  • Tassone

Chi è Antonio Folletto: età, altezza, fisico, moglie, figli, padre e film

Letizia Liguori 29 Dicembre 2021
L. L.
27/01/2022

E' O' Principe in Gomorra, chi è Antonio Folletto oggi nella vita privata: età, altezza, origini, padre, madre, moglie, figlio, film, serie e profilo Instagram dell'attore.



L’attore è molto amato dal pubblico, ha esordito a teatro nel 2007 con lo spettacolo “Troisi è sempre Troisi” con la regia di Paola Orsi. A questo seguono nel 2010 spettacoli come “Super Woody” di Vaccaro, “Le profetiche sorelle” di Kira Ialongo e nell’anno successivo  “Consenziente e dissenziente” di Bertold Brecht con Lino Guanciale e Luca Micheletti presso il teatro Argentina con la regia di Claudio Longhi.

Solo nel 2011 inizia la sua carriera televisiva con “Terra ribelle 2” con la prestigiosa regia di Cinzia TH Torrini e A. Lo Giudice. In seguito lavorerà ad altri progetti televisivi come “Trilogia anni 70 Il Commissario” (2012), “Il Restauratore 2″(2013) e “SottoCopertura” (2014). Ma è solo nel 2015 che viene scoperto dal grande pubblico con “Gomorra 2” recitando insieme ad attori come Gianluca Di Gennaro, Cristina Donadio e Andrea Renzi. Altro successo televisivo è “I bastardi di Pizzo Falcone” produzione alla quale partecipa continuativamente dal 2016 sino al 2021.

Ma a parlarci di lui non sarà solo la sua carriera con i successi dei Bastardi o Gomorra, Antonio Folletto chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, vita privata, moglie, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Antonio Folletto oggi: età, fisico, altezza, origini, padre, moglie e figli di O’ Principe in Gomorra

Per essere in grado di focalizzare la sua biografia e sapere davvero chi è Antonio Folletto, Instagram, Facebook e Twitter ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, moglie e figli dell’attore di Gomorra.

Nasce a Napoli il 16 febbraio del 1988 sotto il segno dell’Acquario. É alto 176 cm, il peso non si conosce.

L’attore partenopeo è molto versatile, in Gomorra si presenta minaccioso con i capelli cosparsi di gelatina, mentre ne I bastardi di Pizzo Falcone è irriverente e spiritoso con il suo simpatico ciuffo. Unica cosa in comune che hanno i variegati personaggi che interpreta, sono le lentiggini ed i capelli castani con riflessi rossicci. Sua moglie in un’intervista, al giornalista che le ha chiesto: “Lei non urla mai?” ha dichiarato “No, ma ho un marito napoletano fa’ per due”.

Il profilo Instagram di Antonio Folletto è seguito attualmente da circa 39 mila follower. Condivide con i suoi fan principalmente scatti dei suoi set o dei lavori che sono in uscita al cinema o in televisione. Non mancano però scatti della sua vita privata con il figlio e la moglie.

Delle sue origini sappiamo che è nato a Napoli e all’età di sette anni con al sua famiglia si è trasferito a Viareggio. Nonostante questa lontananza durata tanti anni, l’attore non si allontanerà mai con il cuore dalla sua città natale. Non ha mai conosciuto il padre morto prematuramente prima che lui nascesse. Durante un’intervista racconta: “Mio padre Antonio era fan di Maradona, così mia madre mi ha messo l’orecchino del Pibe de Oro quando avevo 9 mesi, per ricordarlo”

Infatti, altro legame indissolubile è quello con il calcio proprio come quello con il padre. Giocava molto da ragazzino ma dopo aver subito un brutto infortunio, ha dovuto interrompere. Senza però mai smettere di tifare la sua amata squadra: il Napoli.

Per quanto riguarda la vita privata e sentimentale sappiamo che è sposato, la moglie di Antonio Folletto è Matilda Lutz anche lei attrice emergente del piccolo e grande schermo. Da questa storia d’amore è nato negli Stati Uniti il 13 settembre 2018 il figlio Olvier Antonio.

Chi era l’attore Folletto prima di O’ Principe in Gomorra

Nonostante sia famoso come O’ Principe in Gomorra, Antonio Folletto chi è oggi professionalmente, sono in pochi a saperlo. Cerchiamo insieme di scoprire come ha compiuto i suoi primi passi nel mondo della recitazione.

L’attore racconta di essersi avvicinato al mondo del teatro grazie a suo nonno Ciro con il quale da piccolo guardava film cult come “Il sorpasso”, “La grande guerra”, i bei film di Totò, quelli di una volta.

All’età di diciassette anni inizia la sua formazione con il laboratorio comico presso il teatro Jenco, qualche anno dopo passa al “Teatro Azione”. Ma è solo nel 2010 che prende la decisione di iscriversi all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico diplomandosi.

Nel 2012 partecipa ad uno stage sulla commedia dell’Arte con Enrico Bonavera e Michele Monetta nell’ambito del festival “Prima del Teatro” di San Miniato. Continua ad approfondire gli studi tramite vari laboratori: Il primo su Misura per Misura condotto da Bruce Myers. In seguito su John Gabriel Borkman con Massimo Popolizio e infine sulla “Famiglia” di Ettore Scola condotto da Francesca Archibugi.

Per la sua formazione all’interno dell’accademia sono stati fondamentali gli insegnati Lorenzo Salveti e Daniela Bortignoni. Durante un’intervista racconta l‘esperienza alla Silvio D’Amico, descritta come bella e faticosa: “al provino per l’ammissione portai il monologo di Edmund, da “Re Lear” di Shakespeare, e mi aiutò il mio primo maestro Michelangelo Pace, a cui devo tanto”.

Film di Antonio Folletto chi è oggi in tv e al cinema

Da Terra ribelle, I Bastardi di Pizzofalcone a Gomorra, chi è Antonio Folletto oggi possiamo saperlo grazie a diverse serie tv in cui l’attore ha un ruolo di tutto rispetto e dal quale emergono le sue capacità.

In televisione dal 2016 con i Bastardi di Pizzofalcone è conosciuto come Marco Aragona. Interpretazione celebre più recente è quella di Diego nella serie di Gabriele Muccino “A casa tutti bene” (2021). Seguirà poi la partecipazione alla nuova serie Rai “Il Generale Dalla Chiesa”, la cui uscita è prevista per il 2022 in occasione dei 40 anni della strage di via Carini.

Al cinema dopo “Tre Tocchi” di Marco Risi, “L’attesa” di Piero Messina e “Ho amici in paradiso” di F. Cortese viene notato da Mario Martone. Viene così scelto per “Capri-Revolution” (2018)  capolavoro cinematografico con un cast Europeo. Lo stesso anno per la regia di Denis Rabaglia recita in “Un nemico che ti vuole bene“. In seguito ha l’opportunità di recitare al fianco di Catherine Spaak nel film “La Vacanza” di Enrico Iannaccone suo coetaneo. Ad oggi l’ultimo film in cui è protagonista è “L’amore non si sa” con la regia di Marcello Di Noto. Interpreta Denis musicista neomelodico controllato da dinamiche malavitose.

Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 16 febbraio del 1988 sotto il segno dell'Acquario. É alto 176 cm. Studia presso L'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Inizia con il teatro all'età di diciannove anni in "Troisi è sempre Troisi" diretto da Paola Orsi, in seguito continua la sua gavetta a teatro per poi comparire sul piccolo schermo nel 2011 con "Terra Ribelle" e tre anni dopo al cinema con "Tre tocchi" di Marco Risi. La popolarità giunge con Gomorra2 e I bastardi di Pizzofalcone.
Nome e CognomeAntonio Folletto
Data di nascita16/02/1988
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneAttore
Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 16 febbraio del 1988 sotto il segno dell'Acquario. É alto 176 cm. Studia presso L'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico. Inizia con il teatro all'età di diciannove anni in "Troisi è sempre Troisi" diretto da Paola Orsi, in seguito continua la sua gavetta a teatro per poi comparire sul piccolo schermo nel 2011 con "Terra Ribelle" e tre anni dopo al cinema con "Tre tocchi" di Marco Risi. La popolarità giunge con Gomorra2 e I bastardi di Pizzofalcone.
Nome e CognomeAntonio Folletto
Data di nascita16/02/1988
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneAttore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto