• Andreotti
  • Santaniello
  • Romano
  • Algeri
  • Bruzzone
  • Falco
  • Quarta
  • Califano
  • Liguori
  • Rossetto
  • Casciello
  • Catizone
  • De Luca
  • Carfagna
  • Grassotti
  • Napolitani
  • Coniglio
  • Mazzone
  • Meoli
  • Antonucci
  • De Leo
  • Baietti
  • Ferrante
  • Ward
  • Valorzi
  • Alemanno
  • Paleari
  • Cocchi
  • Rinaldi
  • Buzzatti
  • Miraglia
  • Quaglia
  • Barnaba
  • Pasquino
  • Scorza
  • di Geso
  • Chelini
  • Tassone
  • Boschetti
  • Romano
  • Leone
  • Dalia
  • de Durante
  • Crepet
  • Bonanni
  • Bonetti
  • Gnudi
  • Cacciatore
  • Gelisio

Chi è Lorena Cesarini: età, altezza, fisico, fidanzato e film

Letizia Liguori 19 Gennaio 2022
L. L.
20/05/2022

Da Suburra a Sanremo, chi è Lorena Cesarini oggi: età, altezza, peso, fisico, origini, fidanzato, famiglia, madre, padre, film e fiction.



La giovane attrice italo-senegalese esordisce sul grande schermo nel 2013 con “Arance e Martello” di Diego Bianchi. In seguito è scelta nel 2015 da Pieraccioni per il film “Il professor Cenerentolo”.

Solo più tardi appare in televisione e precisamente su Netflix nella serie “Suburra” nel 2017 dove interpreta Isabel. Inoltre prende parte ad un episodio nella fiction Rai “I bastardi di Pizzofalcone” precisamente nel quinto episodio della prima stagione. Recita nel film “É per il tuo bene” al fianco di Marco Giallini e Matilde Gioli una commedia romantica di Rolando Ravello.

Nel 2022 è scelta da Amadeus come co-conduttrice per la 72°edizione del festival di Sanremo nella seconda serata della kermesse musicale più attesa dell’anno.

Ma a rivelarci davvero tutto sul suo conto non sarà solo la carriera professionale a partire da Arance e Martello, Suburra sino alla partecipazione a Sanremo, Lorena Cesarini chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, vita privata, con chi è fidanzata, sarà la sua biografia a raccontarcelo.

Chi è Lorena Cesarini: età, altezza, peso, fisico, origini, genitori, fidanzato e vita privata dell’attrice

Per mettere a fuoco la biografia e sapere chi è Lorena Cesarini, Instagram, Facebook e Twitter ci aiuteranno innanzitutto a conoscere età, altezza, peso, fisico, origini, dove vive, se ha un fidanzato, famiglia e tutto ciò che c’è da sapere sulla vita privata dell’attrice.

Nasce nel 1987 a Dakar in Senegal ma non si conosce con precisone la sua data di nascita e dunque il suo segno zodiacale. È alta 157 cm, non è noto il suo peso.

L’attrice trentacinquenne bellissima, un fisico incredibile da modella, occhi magnetici e folgoranti, capelli neri e riccissimi. Le labbra sono carnose e sensuali e risaltano sull’ovale del viso.

Per quanto riguarda le sue origini sappiamo che la madre è senegalese e il padre italiano, scomparso quando lei aveva solo dodici anni. Durante un’intervista racconta “I miei genitori si sono conosciuti a Roma nei primi anni ‘80. Insieme hanno deciso di farmi nascere a Dakar per darmi la possibilità di avere la doppia cittadinanza, ma a Roma sono venuta a tre mesi e qui sono rimasta”.

Il profilo Instagram di Lorena Cesarini  è molto seguito, attualmente da 20 mila follower. Pubblica prevalentemente scatti di sé stessa sia sui set, sia per shooting fotografici per campagne pubblicitarie, ma anche panorami mozzafiato o frasi motivazionali.

Per quanto riguarda la sua vita privata e sentimentale l’attrice pare sia impegnata con un misterioso compagno che su Instagram si chiama @El_Monac. Sul profilo dell’attrice al momento non appaiono foto con lui al contrario molte ce ne sono sul profilo pubblico del fidanzato.

Da Suburra a Sanremo, Cesarini chi era prima

Molti la riconosco per via della serie Suburra o per il film il professor Cenerentolo, Lorena Cesarini chi è oggi come attrice e cosa ha fatto prima di arrivare ad essere co-presentatrice a Sanremo? Non tutti conoscono la sua formazione, cerchiamo insieme di ricostruirla assieme.

Consegue una laurea in Storia contemporanea, fa molte esperienze lavorative prima di approdare al mondo del cinema, dall’Archivio Centrale dello Stato a cameriera in un pub. Dichiara che il suo sogno era quello di recitare “Da bambina ero convinta che per fare l’attrice fosse necessario essere figli d’arte, ma accarezzavo l’idea che qualcuno un giorno mi avrebbe fermata per strada.”

E così è accaduto, è infatti stata notata da una casting director mentre camminava per la sua città, Roma, il quale le fa sostenere un provino per il film di Bianchi. Verrà scelta e proprio con quel film nel ruolo di Virginia debutterà sul grande schermo.

Film e fiction, Lorena Cesarini chi è oggi in tv

Dal cinema alla televisione sino alla grande sfida di Sanremo chi è Lorena Cesarini come attrice lo dimostrano le sue capacità nei film. Ma quali sono gli altri suoi ultimi lavori? Conosciamola meglio!

Nel 2019 ha partecipato ad un cortometraggio “L’interprete” di Hleb Papou e l’anno seguente è stata la protagonista del videoclip musicale di Enrico Nigiotti del brano portato a Sanremo 2020 “Baciami Adesso“.

Ultimi lavori al cinema sono oltre la commedia “É per il tuo bene” (2019), “War- La guerra desiderata” di Gianni Zanasi (2022) dove interpreta un’attivista pacifista, lavorerà al fianco di grandi attori come Stefano Fresi, Miriam Leone, Edoardo Leo.

Anagrafica Principale
Nasce nel 1987 a Dakar in Senegal, è alta 157 cm. Esordisce nel 2013 con "Arance e Martello" di Diego Bianchi. In seguito lavora ad altri film come "Il professor Cenerentolo", "É per il tuo bene" e "War- La guerra desiderata". In televisione è conosciuta nel personaggio di Isabel in Suburra.
Nome e CognomeLorena Cesarini
Luogo di nascitaDakar, Senegal
ProfessioneAttrice
Anagrafica Principale
Nasce nel 1987 a Dakar in Senegal, è alta 157 cm. Esordisce nel 2013 con "Arance e Martello" di Diego Bianchi. In seguito lavora ad altri film come "Il professor Cenerentolo", "É per il tuo bene" e "War- La guerra desiderata". In televisione è conosciuta nel personaggio di Isabel in Suburra.
Nome e CognomeLorena Cesarini
Luogo di nascitaDakar, Senegal
ProfessioneAttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto