• Google+
  • Commenta
9 maggio 2014

Tfa 2014: Bando Tirocinio Formativo Attivo, Secondo Ciclo Tfa

Diventare docente universitario

Finalmente emergono i primi dati dell’attesissimo Bando Tfa 2014 la cui bozza verrà riportata di seguito.

Il Miur ha messo a disposizione per il secondo ciclo Tfa 2014 circa 22.450 posti disponibili. A questi bisogna aggiungere i 6630 per gli insegnanti che hanno deciso di volersi dedicare al sostegno.

Ricordiamo che probabilmente questo sarà il secondo e forse ultimo Tfa 2014.

Ciò che certo è che seppur gli aspiranti insegnanti stanno aspettando con ansia il bando Tfa 2014 ufficiale, numerose sono le critiche approntate a questo piano di “reclutamento” se così può essere definito. I candidati in realtà non nutrono alcuna speranza e si presentano disillusi. Affrontano il secondo ciclo Tfa 2014 perché inseriti in un meccanismo statale senza via d’uscita ecco che per ragioni pratiche abbiamo deciso di riportare lo stato d’animo di un aspirante insegnante: “è solo un modo per far entrare soldi alle università e pagarsi i debiti. il precariato aumenterà anche perché, parliamoci chiaro, gli aspiranti insegnanti sono TROPPI! Per il mestiere e vocazione quanto volete ma bisogna avere un piano B (e forse anche C), puntare tutto sulla scuola non so quanto convenga..”

Passiamo ora ai dati ufficiali sul Tirocinio Formativo Attivo 2014.

Secondo Ciclo Tfa 2014: bando bozza decreto

La scadenza per presentare la domanda per il II ciclo Tfa 2014 è il prossimo 10 giugno 2014. A luglio è prevista la prova preselettiva. Corsi previsti per il mese di novembre.

Ecco come si svolgerà il secondo ciclo Tfa 2014 – le prove:

  • test preliminare di contenuto identico su tutto il territorio nazionale per ciascuna classe di abilitazione (a luglio)
  • prova scritta (a ottobre)
  • prova orale

La prova scritta Tfa 2014 è prevista ad ottobre, ma sarà possibile affrontarla solo per coloro che al test di luglio avranno totalizzato 21 punti su 30. Per accedere alla fase orale probabilmente il punteggio minimo alla prova scritta Tfa sarà di 21 punti che verrà considerata come sufficienza.

Secondo ciclo Tfa 2014: i requisiti per presentare la domanda online

Coloro che possono partecipare al secondo ciclo Tfa 2014 sono coloro che:

  • sono in possesso di una laurea universitaria del vecchio ordinamento riconosciuta dal decreto ministeriale 39/98 e degli eventuali esami richiesti per poter avere accesso all’insegnamento;
  • sono in possesso di una laurea universitaria del nuovo ordinamento specialistica o magistrale riconosciuta dal decreto ministeriale n. 22/2005 e degli eventuali crediti formativi per poter avere accesso all’insegnamento;
  • sono in possesso del diploma ISEF, già valido per l’accesso all’insegnamento di educazione fisica, per i TFA di Scienze Motorie.

Il Ministero dell’Istruzione ha comunicato che al secondo ciclo Tfa 2014 possono partecipare senza sostenere le prove coloro che sono considerati:

  • i cosiddetti ‘congelati’ Ssis (aspiranti docenti che si erano iscritti ai vecchi corsi abilitanti poi sospesi prima che potessero conseguire l’abilitazione)
  • i candidati che hanno superato nel 2013 la procedura selettiva per entrare nei Tfa ma sono rimasti fuori, benché idonei, perché non c’erano posti a sufficienza negli atenei dove hanno sostenuto la selezione.
  • i candidati che nel 2013 hanno superato la selezione per l’ingresso in più corsi abilitanti e hanno potuto scegliere solo uno.

© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy