• Google+
  • Commenta
19 settembre 2016

Graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie 2016: risultati e punteggio

Graduatoria Medicina 2016
Graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie 2016

Graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie 2016

News sulla graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie 2016: ultime notizie sulle date dei risultati e sugli esiti delle prove ad accesso programmato nazionale.

Si avvicinano sempre più le date in cui si renderanno noti i risultati test Medicina 2016. Il 20 settembre sul sito www.accessoprogrammato.miur.it sarà possibile conoscere il punteggio ottenuto alla prova del 6 settembre. I compiti saranno però pubblicati in forma anonima. Gli studenti potranno riconoscere il loro elaborato solo se avranno memorizzato il codice etichetta apposto sul foglio delle risposte.

In questi giorni la tensione è tanta anche per i candidati che hanno sostenuto il test Professioni Sanitarie.

Ricordiamo però che in questo caso i risultati di Scienze Infermieristiche si conosceranno in date diverse in tutta Italia.

La graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie seguono iter diversi. Nel primo caso, infatti, è direttamente il Miur a seguire l’intero processo di selezione. La prova ad accesso programmato nazionale avviene nello stesso giorno in tutte le regioni. Le domande sono le stesse per tutti i candidati e anche i risultati si conosceranno tutti nella stessa data.

Per Professioni Sanitarie è previsto un iter diverso. Infatti la prova, pur essendo regolata dalle stesse norme dell’accesso programmato nazionale, prevede alcune differenze. Gli studenti hanno svolto tutti la prova nello stesso giorno, il 13 settembre. Ma le domande erano diverse per ogni università. La stessa pubblicazione dei risultati avviene in date diverse. Solo seguendo gli aggiornamenti dal sito del proprio ateneo, è possibile conoscere quando uscirà la graduatoria ufficiale e i relativi scorrimenti.

Graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie: quando escono risultati ed esiti quiz

Quest’anno riuscire ad entrare a Medicina potrebbe sembrare più difficile del previsto. Infatti i quesiti proposti erano abbastanza semplici. Tanto che la maggior parte dei candidati ha fornito un numero considerevole di risposte esatte, ottenendo un punteggio relativamente alto. Il risultato finale è che il punteggio medio nazionale della prova potrebbe essersi notevolmente innalzato rispetto allo scorso anno. E di conseguenza solamente i punteggi prossimi all’eccellenza avranno qualche speranza di poter rientrare nella graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie.

Per Professioni Sanitarie la situazione è ben diversa. Come anticipato, anche se la prova è stata svolta nello stesso giorno in tutta Italia, le domande erano diverse. Questo perchè per Professioni Sanitarie il Miur riconosce una certa autonomia alle Università. Il Ministero dell’Istruzione decide il numero di posti disponibili, oltre che fornire altre indicazioni sullo svolgimento della prova. Come ad esempio la data, gli argomenti ed il numero dei quesiti. Ma il Miur indica anche i criteri di valutazione, le modalità di iscrizione al test Professioni Sanitarie.

Alcune Università come Bari, Salerno, Bologna e Messina hanno delegato il Cineca, il principale consorzio universitario italiano, per la formulazione delle domande. Tutte le altre hanno ideato in maniera autonoma i quesiti, e quindi anche la pubblicazione dei risultati avverrà in giorni differenti.

Date risultati Professioni Sanitarie 2016 e graduatoria test Medicina

Dopo circa due settimane dallo svolgimento di entrambe le prove ad accesso programmato nazionale, si iniziano a conoscere i primi risultati. Il primo importante appuntamento da segnare in agenda è quello del 20 settembre, quando si conosceranno i risultati del test Medicina 2016. La pubblicazione dei punteggi e dei compiti avverrà in forma anonima. Quindi, ricordiamo, solo chi ha memorizzato il codice del foglio delle risposte riuscirà ad scoprire qual è il proprio compito.

Altra data importante è quella del 29 settembre, quando ciascun candidato potrà accedere alla propria area riservata su Universitaly. In questo modo potrà vedere il proprio test, la scheda anagrafica ed il proprio punteggio. Infine il 4 ottobre si consocerà finalmente la graduatoria test Medicina e Professioni Sanitarie 2016. Ricordiamo che l’elenco ammessi a frequentare i corsi del primo anno della facoltà medica potrà essere visualizzato anche accedendo alla propria area riservata sul sito Universitaly.

Per i candidati che hanno sostenuto Professioni Sanitarie, occorre seguire le ultime news e gli aggiornamenti forniti dalla proprio ateneo di riferimento. Non esiste una data unica nazionale per la pubblicazione dei risultati. Generalmente è la commissione che vigila sullo svolgimento della prova ad indicare la data in cui si conosceranno gli esiti. Oppure la stessa Università, attraverso il proprio sito ufficiale. Ricordiamo che i candidati che non rientrano nella graduatoria del test Medicina e Professioni Sanitarie, sono tenuti a dimostrare il proprio interessamento per non essere esclusi dal successivo scorrimento.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy