• Google+
  • Commenta
21 ottobre 2005

Un viaggio nella storia del treno maledetto

E’ questo che propone l’Università di Salerno, su iniziativa del professore Giuseppe Foscari in collaborazione, con l’Università della Basilicata e
E’ questo che propone l’Università di Salerno, su iniziativa del professore Giuseppe Foscari in collaborazione, con l’Università della Basilicata e del Comune di Balvano. Una tre giorni di Studi itineranti dal titolo: «La tragedia ferroviaria del 3 ottobre 1944». Quell’anno oltre 500 persone rimasero uccise in un treno merci “Galleria delle Armi” presso il comune di Balvano a causa del monossido di carbonio, ma la notizia dell’incidente non venne fatta trapelare. Una ricostruzione dell’evento, sulla base di una testimonianza oculare, è stata effettuata dal professor Esposito e verrà proiettata in un suggestivo video nell’ambito del convegno. Appuntamento lunedì alle 10 a Fisciano nell’aula 12 della Facoltà di Lettere.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata