• Google+
  • Commenta
20 febbraio 2006

L’Aquila apre le porte agli studenti delle scuole medie superiori

Il Magnifico Rettore dell’Università dell’Aquila, Prof. Ferdinando di Orio, è lieto di comunicare che l’Ateneo Aquilano ha curato l’organizzazione di Il Magnifico Rettore dell’Università dell’Aquila, Prof. Ferdinando di Orio, è lieto di comunicare che l’Ateneo Aquilano ha curato l’organizzazione di giornate di Orientamento denominate “Open Days” durante le quali le nove Facoltà dell’Ateneo aprono le porte agli studenti delle Scuole Medie Superiori per illustrare i propri percorsi formativi, i requisiti di accesso, gli obiettivi formativi e possibili sbocchi professionali.
Il calendario degli incontri che si articoleranno da febbraio a luglio è visibile presso il sito dell’Università www.univaq.it .
La notizia di questa iniziativa è stata inviata a tutte le scuole della Regione Abruzzo che in questo modo possono programmare le visite presso la nostra Università.
Ogni incontro prevede la presenza di Docenti universitari, che dopo l’illustrazione dell’offerta formativa risponderanno alle richieste di informazione degli studenti, dei loro familiari e dei docenti delle Scuole Medie.
Per agevolare il contatto degli studenti con le strutture universitarie in base ai loro specifici interessi, gli “Open Days” si svolgeranno presso i Poli Universitari di Coppito, (Facoltà di Medicina, di Psicologia, Biotecnologie e Scienze) il 22 febbraio, 8 marzo, 26 aprile e 24 maggio; nel Polo Centro (Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze Motorie e Scienze della Formazione) il 22 febbraio, 8 marzo, 26 aprile e 24 maggio; ed infine nel Polo Roio ( Facoltà di Ingegneria ed Economia) nelle seguenti date: 8 marzo, 12 aprile, 10 maggio, 19 luglio.
Il 22 febbraio p.v. si svolgerà il primo degli “Open Days” dell’Ateneo aquilano. Verranno accolti circa 300 studenti provenienti dal Liceo classico dell’Aquila, l’ITIS, il liceo scientifico tecnologico e l’istituto tecnico per le attività sociali di L’Aquila liceo classico di Sora e il liceo scientifico di Avezzano.

Google+
© Riproduzione Riservata