• Google+
  • Commenta
7 marzo 2006

Azzurro Olimpico, in ritardo

Davide Simoncelli e Massimiliano Blardone, primo e secondo nel gigante di coppa del mondo a Yongpyong, in Corea del Sud. Blardone diventa anche leaderDavide Simoncelli e Massimiliano Blardone, primo e secondo nel gigante di coppa del mondo a Yongpyong, in Corea del Sud. Blardone diventa anche leader nella classifica di specialità. Ieri, dopo le delusioni olimpiche di Torino
2006 tutto lo sci alpino azzurro si riscatta nella prima uscita utile.
L’amarezza per i giochi è ancora tanta e cresce nel vedere Simoncelli e Blardone salire sul podio con tanta facilità lasciandosi alle spalle
campioni come Aksel Lund Svindal, terzo e Benjamin Raich solo quinto. I nostri due specialisti del gigante hanno dominato anche la prima manche, dove hanno fatto registrare il secondo e il terzo tempo. Si è riprodotto così, anche se a piazzamenti invertiti, l’ordine di arrivo del gigante casalingo della Gran Risa alla Villa, in Alta Badia, che aveva alimentato ancor di più le speranze per una medaglia a Torino. Allora, il 18 dicembre scorso, Blardone salì sul gradino più alto del podio e secondo si piazzò lo stesso Simoncelli.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy