• Google+
  • Commenta
10 marzo 2006

La Sapienza: Cervello, una passione al femminile

Raccontare al di fuori degli ambienti accademici le complesse e affascinanti funzioni del cervello. E’ questo l’obiettivo della Settimana Mondiale peRaccontare al di fuori degli ambienti accademici le complesse e affascinanti funzioni del cervello. E’ questo l’obiettivo della Settimana Mondiale per la divulgazione degli studi sul cervello organizzata dalla DANA Foundation. Il dipartimento di Psicologia de “La Sapienza” promuove, per il quinto anno consecutivo, la manifestazione che si svolgerà dal 13 al 16 marzo presso la sede in via dei Marsi 78. Il filo conduttore sarà la ricerca neuroscientifica al femminile: verrà messo in risalto il fondamentale contributo apportato da alcune tra le massime esperte delle neuroscienze cognitive.
L’apertura dei lavori è affidata al Premio Nobel Rita Levi Montalcini che da sempre dedica il proprio impegno alla diffusione della conoscenza in ambito neuroscientifico. Gli argomenti spazieranno dalla relazione tra struttura celebrale e funzioni mentali in individui dotati di capacità intellettuali elitarie allo studio della organizzazione cerebrale del linguaggio in età evolutiva ed in soggetti bilingui
all’analisi di importanti fenomeni sensoriali quali la sinestesia e la dimensione sociale del cervello. Interverranno Marina Bentivoglio, professore dell’Università di Verona; Fareneh Vargha-Khadem, professore di Neuroscienze Cognitive dello Sviluppo e Capo dell’Institute of Child Health, London; Daniela Perani, professore all’Università Vita-Salute Ospedale San Raffaele di Milano; Sarah Jane Blakemore dell’University College of London; Tania Singer dell’University College of London; Barbara Tomasino, ricercatrice del SISSA di Trieste; Claudia Vargas dell’Istituto di Biofisica Università di Rio de Janeiro; Concetta Morrone, professore all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.
Le organizzatrici dell’evento, che effettuano attività di ricerca nel laboratorio di Neuroscienze Cognitive presso il Dipartimento di Psicologia dell’ Università La Sapienza e l’IRCCS Fondazione Santa Lucia, hanno promosso l’iniziativa come occasione di incontro e di dialogo, al fine di favorire la crescita e l’attenzione allo studio del cervello e delle funzioni mentali. Ulteriori informazioni, tra cui i riassunti degli interventi, le biografie delle neuroscienziate e il programma dettagliato della manifestazione, possono essere reperite consultando il sito: http://www.baw2006rome.altervista.org.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy