• Google+
  • Commenta
27 marzo 2006

Lumsa Day

La Lumsa, sempre attenta nella promozione di iniziative volte alla diffusione del sapere e al coinvolgimento culturale, propone, in occasione della
La Lumsa, sempre attenta nella promozione di iniziative volte alla diffusione del sapere e al coinvolgimento culturale, propone, in occasione della Giornata Lumsa in calendario per il prossimo 15 maggio, un concorso rivolto a docenti, studenti, personale tecnico e amministrativo della medesima università, sul tema: “Per una cultura della legalità”. I settori di partecipazione sono i seguenti: letteratura (poesia e novelle), arte (pittura, disegno, scultura, installazioni e vignette), fotografia, spot. All’interno della stessa organizzazione vengono altresì indetti due concorsi complementari che premieranno il miglior cortometraggio e la migliore inchiesta giornalistica. Tutti i lavori dovranno essere consegnati entro il prossimo 29 aprile, corredati dalla scheda di adesione.
Chi è iscritto alla nostra università è consapevole che il motto di tutti noi studenti è “Vivere la Lumsa”. È un ateneo, per natura, molto attento alle esigenze della comunità universitaria, che offre ai suoi studenti innumerevoli opportunità. Opportunità che gli stessi discenti devono cogliere e supportare. A tal proposito, il Lumsa Day è stato ideato per invogliare i giovani ad una partecipazione attiva e rafforzarne il senso di appartenenza. Lo spirito d’iniziativa non manca, dal momento che per primi i rappresentanti degli studenti sono stati chiamati in causa per dare man forte all’organizzazione della giornata. È stata così prevista un’attività di comunicazione interna alla Lumsa per informare dell’evento e stimolare alla partecipazione. Il claim da me ideato per l’iniziativa è “Tutta un’altra Lumsa”. Il messaggio pone enfasi su due parole in particolare, “tutta” e “altra”. “Tutta” è un appello corale, un invito rivolto all’intera comunità a partecipare, mentre “altra” vuol significare che per un giorno cambiano le regole del gioco. Insomma, ragazze e ragazzi della Lumsa, i veri vincitori sarete voi.
Per ulteriori informazioni, visitate www.lumsa.it

Google+
© Riproduzione Riservata