• Google+
  • Commenta
22 febbraio 2007

Indette le elezioni per la designazione del Rettore dell’università di Parma

Il professor Cesidio Filippo Flammini, Decano dei Professori, ha indetto le elezioni per la designazione del Rettore dell’Università degli StudIl professor Cesidio Filippo Flammini, Decano dei Professori, ha indetto le elezioni per la designazione del Rettore dell’Università degli Studi di Parma per il quadriennio accademico 2007/2008 – 2010/2011 per il giorno martedì 12 giugno 2007.
Il Rettore viene eletto tra i professori di ruolo di prima fascia che abbiano optato od optino per il tempo pieno.
Il Rettore è eletto nella prima votazione a maggioranza assoluta degli aventi diritto al voto.
Nell’ipotesi in cui non si verifichi tale evento sono indette due successive tornate elettorali per i giorni di giovedì 14 giugno 2007 e martedì 19 giugno 2007. In seconda e terza votazione il Rettore è eletto con un numero di voti pari alla maggioranza assoluta dei votanti.
Se anche nella terza votazione non sarà raggiunta la maggioranza prevista dallo Statuto, si procederà con il sistema del ballottaggio la cui data è fissata per martedì 26 giugno 2007.
Le candidature alla carica di Rettore devono essere sottoscritte da almeno 10 membri del corpo elettorale e presentate al protocollo dell’Università nel periodo dal 13 aprile al 12 maggio 2007.
L’elettorato attivo spetta ai professori di ruolo e fuori ruolo, ai ricercatori, ai rappresentanti degli studenti nel Senato Accademico, nel Consiglio di Amministrazione e nei Consigli di Facoltà, al personale Tecnico e Amministrativo. I voti espressi dal personale tecnico-amministrativo saranno calcolati nella misura del 10% .
Con successivi provvedimenti saranno individuati le ubicazioni e composizioni dei seggi e definite le modalità per esercitare il diritto di voto.

Google+
© Riproduzione Riservata