• Google+
  • Commenta
16 luglio 2010

Università di Foggia: Corsi di laurea delle Professioni sanitarie

I posti a concorso sono 359 per i cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia; 12 posti sono riservati a cittadini non comunitari residenti all’estero; 6 ai candidati di nazionalità cinese.

Prima di iscriversi on-line è necessario fare un versamento di 40,56 euro sul conto corrente postale n. 12578738, intestato all’Università di Foggia, con la causale “tassa di partecipazione al concorso nelle Professioni sanitarie a. a. 2010/11”, entro il 26 agosto 2010.

La somma non è rimborsabile. A partire dal 30 agosto 2010, i candidati regolarmente iscritti devono autenticarsi dal sito www.unifg.it (nella pagina dedicata al concorso) mediante cognome e password assegnata dal server durante la procedura di iscrizione, stampare la ricevuta di iscrizione e presentarla per l’identificazione il giorno della prova. Il candidato deve indicare un corso di prima opzione e può, inoltre, esprimere una seconda ed una terza opzione per gli altri corsi delle Professioni sanitarie. Per i corsi di Infermieristica e Ostetricia, il candidato deve indicare anche la sede di preferenza. L’ordine delle opzioni e delle sedi espresse è vincolante, ma può essere modificato entro il 26 agosto 2010. Verranno prese in considerazione le ultime modifiche.

La prova di ammissione si terrà l’8 settembre 2010 presso la “Città del Cinema” (Multisala) in viale Luigi Miranda, alle spalle del centro commerciale “Mongolfiera”, a FoggiAggiungi un appuntamento per oggia. Le operazioni di riconoscimento e ammissione dei candidati inizieranno alle 7,00.
I candidati dovranno esibire, pena l’esclusione, la domanda di partecipazione al concorso, l’attestazione del versamento di 40,56 euro, euro, che deve essere effettuato entro il 26 agosto 2010, e un documento valido d’identità personale (il cui numero identificativo sia stato indicato all’atto dell’iscrizione). I candidati non comunitari residenti all’estero dovranno esibire il passaporto con lo specifico visto d’ingresso “per studio” e il permesso di soggiAggiungi un appuntamento per oggiorno.

La prova consisterà nella soluzione di 80 quesiti a risposta multipla, di cui una sola esatta, su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica.

Per ulteriori informazioni:

http://www.unifg.it/bandi-concorsi/studenti/1007_medicina/default.asp

Google+
© Riproduzione Riservata