• Google+
  • Commenta
3 aprile 2011

Addio vecchi libri…arriva l’e-book

Nuove forme di didattica e percorsi educativi finalmente sono entrati a far parte anche nelle università.

Ad avere il primato in questo senso è stata l’università di Padova dove presso la facoltà di Economia si terrà il primo corso in assoluto interamante basato su e-book, ovvero il rinomato “libro” in formato elettronico.

Il corso prende il nome di “Italian Entrepreneurship – Organizzazione e governo delle piccole e medie imprese”.

Tre sono i docenti dell’ateneo veneto che dall’inizio di questo mese collaborano alla realizzazione di questo primo corso interamente basato sull’editoria digitale: Martina Gianecchini, Paolo Gubitta e Diego Campagnolo.

Questo progetto tecnologico è supportato interamente dalla libreria universitaria.it ,Asus ed eNote EA-800. Il materiale è distribuito agli studenti i quali possono prendere appunti su quaderni digitali avendo a proprio vantaggio altre funzioni, come eReader,riproduzione di audio libri, voicee recorder, possibilità di scattare foto e tantissime altre opzioni innovative.

Per il momento 26 sono gli studenti che parteciperanno a questo corso interamente gratuito, ai quali verrà insegnato ad analizzare le caratteristiche distintive dell’imprenditorialità di successo con specifico riferimento alle imprese italiane del Made in Italy che hanno la testa pensante nel Nord Est ma che sono molto internazionalizzate, come infatti spiega il prof. Gubitta durante la conferenza stampa.

Certamente questo impegno aiuterà la crescita e lo svilupppo tecnologico dell’università ponendosi come scopo lo sviluppo ulteriore di questo progetto.

L’obiettivo è quello di esportarlo anche presso altri atenei essendo sicuri della massiccia partecipazione dei giovani e di tutto il mondo accademico.

Mario Bove

Google+
© Riproduzione Riservata