• Google+
  • Commenta
25 gennaio 2012

Master in agopuntura antalgica, la domanda per l’esame di ammissione scade il 16 febbraio

Fornire a medici e odontoiatri le competenze tecniche e pratiche della “terapia con gli aghi” per risolvere sintomatologie dolorose di varia natura, in alternativa al trattamento farmacologico, è uno dei principali obiettivi formativi del master di secondo livello in agopuntura antalgica organizzato dal Dipartimento di Scienze Biomediche, in collaborazione con l’ex facoltà di Medicina e Chirurgia, dell’Università di Sassari.

Il corso è articolato in attività didattiche frontali e di studio individuale, stage e moduli propedeutici alla preparazione del project work e ha una durata complessiva di 1.500 ore (pari a 60 crediti formativi) programmate nell’arco di dodici mesi. Il termine per presentare le domande di partecipazione all’esame di ammissione per titoli è fissato al 16 febbraio. I posti disponibili sono in tutto trenta. Il corso durerà dodici mesi e si svolgerà principalmente presso i locali del Dipartimento di Scienze Biomediche e le strutture dell’ex Facoltà di Medicina e Chirurgia per le attività di laboratorio.

La domanda di partecipazione al concorso di ammissione al master, da redigere secondo lo schema allegato al bando e scaricabile all’indirizzo , dev’essere inviata per raccomandata all’attenzione del Magnifico Rettore, Università di Sassari, Piazza Università 21, 07100 Sassari o presentata direttamente all’Ufficio Protocollo, presso il Rettorato, al medesimo indirizzo, entro la scadenza stabilita.

Per informazioni di carattere amministrativo è possibile rivolgersi all’Ufficio Alta Formazione, in via Macao 32 a Sassari (tel. 079 228969, l.mattone@uniss.it o 079/229829 mlodde@uniss.it), mentre per ciò che interessa la didattica è possibile prendere contatto con la segreteria organizzativa del Master, Dipartimento di Scienze Biomediche, Sezione di Anatomia e Istologia, viale San Pietro 43/c (tel. 079/228513) o con il direttore del master, professor Alessio Pirino, Dipartimento di Scienze Biomediche, Sezione di Anatomia e Istologia, viale San Pietro 43/c (tel.079 228535).

Google+
© Riproduzione Riservata