• Google+
  • Commenta
16 gennaio 2012

Verso il nuovo TG CAMPUS (06/02/2012)

TG Campus è come un’aula costruita dai giovani per i giovani, uno spazio costruito e arredato da chi studia per chi studia che si affaccia direttamente all’interno dell’Università e che, nell’intenzione di chi l’ha creato, è riflessione e autoriflessione senza critiche e censure sul mondo accademico.. e non solo. Senza dubbio nessuna casa è davvero ricca senza degli ospiti che, nel caso di Controcampus, sono quelli che “ce l’hanno fatta”, i “Professionisti”, chi si è affermato nel proprio settore e ha qualcosa da insegnare agli studenti.

A coordinare quest’area c’è Marina Ceruso, fresca di Dottorato di Ricerca in Medicina Veterinaria: una Professionista tra i Professionisti che ben conosce e vive ancora oggi all’interno del mondo universitario.

Cara Marina, cosa ti ha spinto a diventare annunciatrice di TG Campus?

L’avventura con TG Campus è cominciata gradualmente, all’inizio un po’ per caso. Conoscevo il giornale Controcampus, e mi è sempre piaciuta l’idea di offrire un tipo di informazione che si concentrasse in modo particolare sul mondo Universitario. Si tratta di un campo vastissimo ed in continua evoluzione, che necessita di un canale informativo dedicato, chiaro ed esauriente, e soprattutto a disposizione dei ragazzi, senza condizionamenti di sorta. Quest’interesse personale mi ha portato ad avvicinami alla realtà del giornale e, successivamente, a quella del TG.

Come si struttura il tuo lavoro all’interno de “Il Professionista”?

Per la gestione della rubrica Il Professionista, il lavoro si svolge in diverse fasi: la prima, consiste nella ricerca di professionisti qualificati che con i loro consigli possano fornire informazioni utili agli studenti ed a chi ci segue. Successivamente, il mio lavoro è di approfondimento e ricerca sulle caratteristiche e competenze dell’ospite. In questo modo mi apro la strada alla terza fase: l’impostazione dell’intervista. L’obiettivo è quello di delineare il mestiere del Professionista della settimana in maniera chiara, fornendo un quadro completo di consigli pratici per quanti possano essere interessati all’argomento, il tutto in un tempo di circa dieci minuti per intervista.

Qual è stata l’esperienza che ti ha maggiormente colpito?

Devo premettere che mi ritengo molto fortunata, ho avuto la possibilità di incontrare persone e mestieri molto interessanti nel corso della varie interviste, da cui ogni volta c’e’ qualcosa di prezioso da imparare. Tuttavia, ricordo con particolare emozione la visita al Direttore della Biblioteca dell’Università degli studi di Salerno. Io amo il libri, e nel corso dell’intervista, che si è svolta in Biblioteca, abbiamo avuto la possibilità di ammirare una collezione di splendidi manoscritti, antichissimi. Ne ricordo in particolare due: uno di botanica ed uno di astrologia. Tutte quelle informazioni, scritte rigorosamente a mano con una amorevole cura del particolare e del dettaglio, mi hanno emozionata e mi hanno ricordato cosa davvero possa significare considerare la cultura un valore.

Tg Campus ripartirà a Febbraio con diverse novità… puoi anticiparci qualcosa?

Beh, le novità quest’anno sono davvero tantissime. Per cominciare, uno stile più snello, veloce ed allo stesso tempo efficiente che consenta una completezza di informazione in tempi congeniali anche allo studente più indaffarato. Un format ristretto con una qualità sempre crescente. Inoltre, abbiamo in serbo tante sorprese, ospiti, rubriche ed approfondimenti. Ma non posso svelarvi troppo….

Qual è, per usare una metafora sportiva, “l’obiettivo stagionale” di TG Campus?

Indubbiamente, il nostro obiettivo è innanzitutto quello di continuare a crescere, come abbiamo fatto finora, ma sopratutto di rendere un servizio che sia sempre più a disposizione del mondo dell’Università e dei problemi dei ragazzi. A partire dall’affitto da pagare, passando per le questioni legate al confronto con i docenti o che riguardino le strutture, per finire allo svago serale o all’attività sportiva consigliata. Il tutto con l’ausilio di esperti e professionisti che possano dare le giuste “dritte” per un perfetto connubio tra ottimizzazione del rendimento scolastico ed il giusto relax quotidiano.


Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy