• Google+
  • Commenta
26 marzo 2012

Ecosneakers, la scarpa green mette le radici

Negli ultimi anni, la moda eco-friendly sta conquistando le passerelle di tutto il mondo affermandosi come una vera e propria tendenza. L’ultima curiosa creazione ecocompatibile è il risultato di anni di ricerca firmata Oatshoes. L’azienda olandese ha infatti lanciato sul mercato un nuovo modello di scarpe, una vincente combinazione di design in stile sportivo e materiali green. Realizzate interamente in sughero, canapa, cotone biologico e materiali plastici speciali, le scarpe sono biodegradabili al cento per cento e garantiscono un naturale “ritorno all’ambiente”.

Ma la straordinarietà di questo prodotto, non si esaurisce nella speciale composizione e nell’utilizzo di materiali naturali. Ciò che ha davvero permesso al made in Netherlands di superare se stesso e di guadagnarsi l’attenzione del mercato della moda, è una delle più innovative idee green che siano mai state realizzate. Nella linguetta superiore delle sneakers, infatti, i ricercatori Oastshoes hanno pensato di nascondere dei comunissimi semi.

Sembra impossibile  da immaginare, ma il consiglio è provare per credere: una volta fatto il loro tempo, invece di essere buttate, le scarpe consumate possono essere letteralmente piantate in giardino: mentre si compie il processo di degradazione, i semi germogliano e fioriscono dando vita a un piccolo alberello.

Se ancora non siete soddisfatti, potrà convincervi il fatto che, interamente realizzate in ambito europeo, le scarpe green  contribuiscono a ridurre al minimo l’impatto ambientale delle emissioni legate ai trasporti.

Non si sa se le ecosneakers,  oggi ancora fuori commercio, riusciranno a imporsi sul mercato della moda sostenibile. Per ora dovranno accontentarsi di aver conquistato l’interesse del pubblico e dei fashion addicted, tanto da guadagnarsi l’ambito e prestigioso Amsterdam Fashion Week Prize per il prodotto più innovativo e in sintonia con i principi e i criteri di ecosostenibilità.

Un product design concepito nella sola variante total-white, con unico elemento caratterizzante la suola colorata, gialla o verde,  che riproduce il disegno di un albero. Un vincente connubio tra moda ed ecocompatibilità, a sostegno della salvaguardia dell’ambiente.

 

Google+
© Riproduzione Riservata