• Google+
  • Commenta
19 marzo 2012

Università oltreconfine

Avete mai sentito parlare di StudentsWorld?  Si tratta di un vero e proprio alleato per lo studente che ha voglia di rompere le righe per vivere un’esperienza di vita e di studio all’estero; Students World, infatti,  legando l’esperienza di Dario Consoli, nell’ambito delle relazioni con le università straniere più celebri, alla professionalità di KION, azienda attiva nell’amministrazione,  nella didattica e nell’erogazione di servizi per studenti e docenti, offre agli interessati, l’opportunità di intraprendere un’esperienza a tutto tondo presso le facoltà statunitensi più ambite.

Per accedere ai servizi non sono previsti i tanto temuti test di ammissione e sconti molto interessanti sono applicati ai vari corsi proposti. Lo studente potrà scegliere il percorso di studi più adatto alle proprie esigenze a prescindere dal suo itinerario formatvo, sarà possibile puntare su un corso di perfezionamento per la lingua,  un percorso del calibro di un MBA post laurea con relativo stage o ancora un corso di marketing, queste sono solo alcune delle opzioni disponibili.  I percorsi di studio potranno essere modificati strada facendo, non garantiranno crediti universitari ma rappresenteranno senza ombra di dubbio un punto a  favore dell’utente al momento della ricerca di un impiego; è il caso di dire che il gioco vale la candela.

Le possibili mete sono: University of Toronto che con il suo corso IFP prepara per l’accesso al Master of Engineering, Columbia University- School of Continuing Education, offre programmi speciali ed extra accademici, University of California con i suoi programmi intensivi della durata di tre mesi, University of California, Berkeley Extension eccellente nell’ambito del business.

Per capire meglio di cosa si tratta, i rappresentanti dell’Università della California Irvine e Berkeley Extension saranno presenti, per presentare i propri corsi per stranieri, mercoledì 28 marzo dalle 10.30 alle 13 presso l’Aula Magna del Palazzo del rettorato sito in via Verdi 8 a Torino. L’incontro è gratuito e rivolto a tutti gli studenti fino ad esaurimento posti che potranno essere prenotati registrandosi al sito  https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dDgyWnZyZUM5NlVwbFM3bWo0bk14cmc6MQ. All’indirizzo e-mail rilasciato verrà confermata la prenotazione o l’inserimento nelle apposite liste d’attesa nel caso in cui le prenotazioni dovessero risultare superiori al numero di posti disponibili. StudentsWorld è inoltre raggiungibile al sito http://www.studentsworld.com/, su twitter e facebook.

Google+
© Riproduzione Riservata