• Google+
  • Commenta
22 aprile 2012

Per il Giorno della Terra, Google rende omaggio con un Doodle

Oggi, 22 aprile 2012, ricorre la “Giornata della Terra”. Un giorno questo, istituito simbolicamente per rivolgere l’attenzione della gente al Pianeta Terra. Questo è un giorno particolarmente importante, in quanto l’Earth Day Network (coordinatrice di questa celebrazione) ha dato vita a diverse iniziative nei 175 paesi aderenti alla giornata.

Nata il 22 aprile del 1970, questa festa in onore di madre Terra, è un pretesto per sensibilizzare alle problematiche del Pianeta ed informare circa i rischi dello stesso. Come ben sappiamo, le tematiche che interesseranno la giornata riguarderanno problemi come l’inquinamento o la continua diminuzione di spazi verdi quali boschi e foreste.

Dopo l’esplicazione delle questioni si procederà alla valutazione di possibili soluzioni; l’impresa non è certo semplice poiché l’allarme inquinamento o deforestazione è argomento delle quotidiane polemiche degli ambientalisti. Non basteranno di certo due giornate per proporre e risolvere i numerosi problemi che grazie alle sbagliate azioni umane affliggono la Terra. È importante però che se ne parli e che la gente aderisca alle iniziative proposte per instaurare le basi di possibili e augurati cambiamenti.

Per rendere dunque ognuno di noi il protagonista di questa giornata, Google ha pensato un Doodle vivace,  con fiori colorati che sbocciano in segno di rinascita. Navigare in Internet è un gesto quotidiano di molti e oggi, aprendo la pagina Google ci si ritroverà il logo dedicato appunto alla Giornata della Terra, motivo per cui è praticamente impossibile rimanere all’oscuro delle finalità di tale giornata.

Per quelli particolarmente interessati rimando alla pagina che spiega i dettagli della nascita della Giornata della Terra: http://www.dottorsalute.info/2012/04/22/giorno-della-terra-logo-google-storia-iniziative-ed-eventi/

 

Google+
© Riproduzione Riservata