Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica: frasi

Carolina Campanile 5 Luglio 2020

Il 5 luglio, quando si celebra la Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica, frasi, citazioni, aforismi e foto sono importanti per spiegare le origini e il significato dell'European action day collecting plastic lids.

La ricorrenza nasce per sensibilizzare sull’importante e sempre più preoccupante tema dell’inquinamento da prodotti plastici. In realtà, come dimostrato da una serie di indagini, la maggior parte di queste persone ne è già consapevole. Tuttavia le abitudini sono dure a morire, e nonostante la consapevolezza si continuano ad usare monouso che potrebbero tranquillamente essere evitati.

Le numerose campagne e pubblicità che mostrano al mondo il terribile impatto sulla vita marina non ha per niente smosso le loro coscienze. Inutile anche dire che l’eliminazione di questi prodotti eviterà l’emissione di tonnellate e tonnellate di anidride carbonica. Così la Commissione Europea nel 2015 decide di adottare un piano d’azione per un’economia circolare. Varie ricorrenze, come la Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica, danno man forte all’iniziativa europea. Occorre sapere che perseguendo questi obiettivi si potranno raggiungere, entro il 2030, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Accordo di Parigi.

Scopri ora il significato della Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica del 5 luglio, e le migliori frasi e citazioni sulla plastica da condividere per l’European action day collecting plastic lids.

Origini Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica: perché si celebra il giorno 5 luglio

Ogni anno il 5 luglio si celebra la Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica. Quello della plastica, e del relativo inquinamento, è un problema che interessa tutti i Paesi del mondo da ormai molto tempo. Ogni anno 8 milioni di tonnellate di rifiuti plastici viene riversata nei mari e negli oceani. Essi rappresentano infatti l’80% dei materiali ritrovati sulle spiagge. In particolare ciò che nuoce sono i prodotti monouso. Si stima che in tutto il mondo ogni minuto sono acquistate circa un milione di bottiglie.

Il segretario generale dell’ONU ci ricorda, anche nella Giornata della raccolta tappi e coperchi di plastica, che le microplastiche nei mari superano già le stelle della nostra galassia. E che solo il 15% di questi prodotti plastici viene riciclato. Chiede così l’abolizione dei prodotti monouso, nemici numero uno dell’inquinamento. Considerate che il 43% dei rifiuti marini è composto da 10 tipi diversi di articoli monouso.

Parliamo di: contenitori alimentari, cotton fioc, postate, piatti, cannucce, palloncini, imballaggi e involucri. E ancora: bottiglie per bevande, buste della spesa, tazze e coperchi per bevande da asporto. Sebbene non considerati quanto, ad esempio, una bottiglia, anche i coperchi di plastica hanno un impatto rilevate sull’ambiente. I fast food, si sa, sono il regno dell’usa e getta. Così McDonald’s lancia il progetto Better M, dichiarandosi eco-friendly.

La nota catena abolisce infatti cannucce e coperchi per bevande. Ad aiutare nella lotta contro questi ultimi nasce poi l’European action day collecting plastic lids, che vuole, come ogni ricorrenza, sensibilizzare l’opinione pubblica e farla riflettere. Riflettere sul fatto che questi rifiuti hanno un impatto decisamente negativo sugli oceani, sulla biodiversità di flora e fauna e anche su noi stessi. Per sensibilizzare ulteriormente nascono numerose campagne, in particolare sul monouso. A lanciarla è la Commissione europea in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente del 2018.

European action day collecting plastic lids: storia e significato

Ogni anno l’uomo produce 322 milioni di tonnellate di plastica, cifra che, secondo le stime dell’UE, è destinata a raddoppiare tra vent’anni. Senza dubbio economiche, le materie plastiche sono però anche difficilmente biodegradabili. E questo significa quantità enormi di rifiuti accumulati e smaltiti solo con gli anni.

Nonostante la raccolta differenziata, il 70% di questi rifiuti finisce negli inceneritori. I più ribelli optano per la creazione di discariche a cielo aperto, gettando i rifiuti direttamente in natura. Ad essere nel mirino sono, come ben sappiamo, i mari ed i fiumi. Secondo una stima ogni anno il solo Danubio trasporta 1.533 tonnellate nel Mar Nero. Ciò che però questi ribelli non sanno, è che le particelle di plastica tornano poi a noi. Esse invadono l’aria, l’acqua e anche il nostro cibo. Per cercare di arginare, e magari risolvere, il problema, la Commissione Europea lancia una strategia di contrasto.

L’idea è riutilizzare e riciclare, fino al 2030, tutti i contenitori utilizzati. L’UE ha inoltre messo al bando i 10 prodotti monouso citati prima. Tra le misure adottate troviamo anche un obiettivo di raccolta separata delle bottigliette. Si stima di raggiungere il 77% entro il 2025, e il 90% entro il 2029. L’obiettivo prevede l’introduzione di prescrizioni di progettazione per garantire che i tappi restino fissati alle bottiglie

Ma anche che il 25% della plastica riciclata sia integrata nelle bottiglie PET a partire dal 2025. Come si può ben notare la Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica è solo una delle tante ricorrenze volte a sensibilizzare sul delicato tema dell’inquinamento da rifiuti plastici. La direttiva sul monouso è fondamentale per il piano d’azione per l’economia circolare. E rientra in quella che è stata definita come la strategia più completa al mondo sui rifiuti plastici.

Citazioni Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica: frasi

Le migliori frasi per la Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica del 5 luglio, citazioni famose contro l’utilizzo di prodotti plastici e aforismi da condividere per l’European action day collecting plastic lids.

  • Una confezione da mettere nel “forno a microonde” è programmata per una durata di forse sei mesi, un tempo di cottura di due minuti e una permanenza di secoli nella discarica. – David Wann
  • La gerarchia delle sostanze è abolita. Una sola le sostituisce tutte: il mondo intero può essere plastificato, e perfino la vita. – Roland Barthes
  • La plastica è leggera, inerte, resistente, duratura ed economica. Quanto ai suoi difetti, sono la non completa impermeabilità ai gas e al vapore acqueo e la scarsa resistenza all’abrasione ma il difetto peggiore è la non biodegradabilità. Infatti, una bottiglia può permanere in acqua, o sul terreno, da un minimo di 100 anni a un massimo di 1000. – Marinella Melis
  • Noi buttiamo via lo spazzolino, e chi se ne frega, son dieci grammi di plastica. Ma questa si fa con il petrolio: dieci grammi, butti via. Se moltiplichiamo cinquanta milioni di spazzolini è già una petroliera piccola, e la buttiamo via. Questo qui va in un fornetto: nel pvc c’è il cloruro, e a 650 gradi il cloruro reagisce e diventa diossina, un gas. E la diossina va in cielo, e c’è l’aria che la trasporta per i prati, i campi, i mari. Va sull’oceano, piove, la diossina va in mare, in mare c’è il plancton, i pesci mangiano il plancton. Tu vai al ristorante, spendi ottantamila lire per un branzino e ti sei mangiato il tuo cazzo di spazzolino! – Beppe Grillo
  • La nostra sfida più grande in questo secolo è di adottare un’idea che sembra astratta: sviluppo sostenibile. – Kofi Annan
Evento del giorno: Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica
Della Giornata non si hanno notizie, non si sa quando nasce ma solo per volere di chi. Come sempre l'ONU è al primo posto nelle importanti battaglie della vita quotidiana, con la speranza di vivere poi in un mondo migliore. La ricorrenza vuole diffondere la consapevolezza dell'impatto negativo che ha la plastica, soprattutto nella sua forma monouso.
Nome EventoGiornata di azione europea raccolta coperchi di plastica
Data istituzione05/07/2015
Data ricorrenza05/07/2020
Origine e significatoLa giornata è istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, da sempre impegnata nella diffusione di temi così importanti
ScopoSensibilizzare l'opinione pubblica sulla problematica dell'inquinamento da plastica
Evento del giorno: Giornata di azione europea raccolta coperchi di plastica
Della Giornata non si hanno notizie, non si sa quando nasce ma solo per volere di chi. Come sempre l'ONU è al primo posto nelle importanti battaglie della vita quotidiana, con la speranza di vivere poi in un mondo migliore. La ricorrenza vuole diffondere la consapevolezza dell'impatto negativo che ha la plastica, soprattutto nella sua forma monouso.
Nome EventoGiornata di azione europea raccolta coperchi di plastica
Data istituzione05/07/2015
Data ricorrenza05/07/2020
Origine e significatoLa giornata è istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, da sempre impegnata nella diffusione di temi così importanti
ScopoSensibilizzare l'opinione pubblica sulla problematica dell'inquinamento da plastica
© Riproduzione Riservata
avatar Carolina Campanile Diplomata in Scienze del Turismo, sono iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne alla Federico II. La passione per la scrittura nasce sin da piccola, quando nella mia stanzetta inventavo fiabe che ancora oggi custodisco gelosamente. Appassionata di letteratura e di arte, con gli anni ho iniziato ad interessarmi anche a ciò che è successo e succede nel mondo. Sensibile ai problemi che il pianeta (e l'uomo) affronta quotidianamente, per ControCampus scrivo prettamente per la rubrica Giornate e festività. L'idea nasce dalla volontà di raccogliere tutte le ricorrenze il cui obiettivo è sensibilizzare gli animi. Gli articoli trattano vari temi, dal problema dell'inquinamento alle malattie per le quali non ancora esiste una cura specifica. In passato ho scritto per la rubrica Il Personaggio e Frasi, dove ogni tanto mi ritroverete. Leggi tutto