• Google+
  • Commenta
25 Aprile 2020

Giornata mondiale dei pinguini: frasi per il World Penguin Day

Immagini Giornata mondiale dei pinguini
Immagini Giornata mondiale dei pinguini

Immagini Giornata mondiale dei pinguini

Il giorno 25 aprile quando si celebra la Giornata mondiale dei pinguini, frasi, citazioni e immagino sono un bel modo per sensibilizzare il World Penguin Day.

Ricorrenza istituita dal WWF, sin dalle origini l’obiettivo della Giornata mondiale dei pinguini è sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi che corrono. La loro sopravvivenza è infatti sempre più minacciata dagli effetti negativi dei cambiamenti climatici.

Al mondo esistono 17 specie di pinguino, 11 delle quali sono classificate come in via di estinzione o comunque vulnerabili. Tra queste vi è la specie forse più conosciuta: l’Imperatore.

Questa specie è l’unica che vive tutto l’anno nel gelo antartico, e per tale motivo è forse tra le più esposte al rischio. Le attuali temperature globali sono giù superiore di 1° rispetto al periodo preindustriale.

E l’allarme lanciato dalla University of Delware spaventa tutti: si presume che il XXI secolo toccherà condizioni climatiche mai sperimentate prima. Secondo gli esperti questa specie potrebbe estinguersi entro i prossimi 10 anni, come anche l’orso polare.

Tra i fattori principali della loro estinzione troviamo anche la scarsità di cibo, dovuta all’inquinamento e alla pesca industriale. Come ben possiamo notare sono tutti fattori causati e accelerati dal comportamento umano, totalmente disinteressato. Goffi nei movimenti, sono forse la specie più amata da grandi e piccini. Ma questa simpatia non basta a garantirgli le dovute tutele. Il World Penguin Day è un invito a modificare i nostri comportamenti, non abbassando la guardia sul rischio che corrono questi fantastici pinnipedi.

Scopri ora le origini e gli obiettivi della Giornata mondiale dei pinguini, perché si celebra e cosa vuole sensibilizzare. Leggi poi la raccolta di frasi e citazioni da condividere il 25 aprile per il World Penguin Day.

Giornata mondiale dei pinguini: origini e obiettivi del WWF il 25 aprile nel World Penguin Day

Immagini Giornata mondiale dei pinguini

Immagini con frasi giornata mondiale dei pinguini

Ricorrenza voluta ed istituita dal WWF, annualmente il 25 aprile si celebra la Giornata mondiale dei pinguini. Il giorno scelto coincide con l’inizio delle loro migrazioni verso il nord. Obiettivo della giornata è sensibilizzare l’opinione pubblica sul rischio della loro estinzione. Nel mondo esistono circa 17 specie diverse di pinguino. Appena nati questi uccelli marini pesano 150 grammi e sono alti 15 centimetri. Il loro peso aumenta poi nel periodo invernale, per permettergli di proteggersi meglio dal freddo.

La loro alimentazione consiste in piccoli pesci, calamari e altri cefalopodi. Si nutrono soprattutto di krill, piccoli crostacei che costituiscono il cibo principale dell’ecosistema antartico. Questi animali generalmente si riuniscono in colonie formate da un minimo di 200, fino ad un massimo di 50 mila coppie. Vivono generalmente sulle coste dell’emisfero meridionale, dal Polo sud fino alle Galapagos. Le colonie delle Galapagos vivono più a nord di tutti, trovandosi oltre l’Equatore.

Tuttavia vi è una specie che possiamo trovare tranquillamente a suo agio sulle spiagge dell’estremo sud Africa. Parliamo del piccolo Pinguino del Capo, che prende il nome da Città del Capo dove vive con una delle colonie più note. Occupa una spiaggia pubblica, quella di Boulders Beach, che oggi è nota proprio grazie a loro. Arrivarono qui nel 1982, e continuarono a viverci e riprodursi nonostante il continuo afflusso di turisti e naturalisti. Questo a dimostrazione del loro grande spirito di adattamento. Ad oggi solo due delle 40 colonie si trovano sulla terraferma, le restanti le possiamo trovare negli zoo. Nell’Île aux Cochons si trovava la colonia più grande, che in 30 anni ha perso circa il 90% della sua popolazione. Il WWF ci mette così di fronte ad una dura realtà: se non facciamo qualcosa questi fantastici uccelli marini potrebbero estinguersi definitivamente.

World Penguin Day: perché si celebra e cosa vuole sensibilizzare

Immagini Giornata mondiale dei pinguini

Immagini World Penguin Day

Dopo l’Earth Day, nato per sensibilizzare sulla tutela dell’ambiente, il World Penguin Day è tra le ricorrenze più importanti. Sin dalle origini il suo obiettivo è quello di proteggere una specie che rischia l’estinzione. La causa, nemmeno a dirlo, siamo noi. Principale motivo della loro decimazione è il cambiamento climatico e le sue conseguenze. Tutto parte nel 1997, quando un riscaldamento dell’Oceano Indiano spinge a sud pesci e fauna, necessari alla sopravvivenza del pinguino.

Oggi si stima che la temperatura globale aumenterà di 2°C. Questo significa che il 75% dei pinguini Adelia, la specie più diffusa in Antartide, potrebbe non sopravvivere. I cambiamenti climatici hanno poi portato allo scioglimento dei ghiacciai, con conseguente innalzamento di livelli marini. L’innalzamento è una minaccia per tutti – affermano gli scienziati. Alcune aree, come la terra di Wilkes nell’Australia meridionale, contengono abbastanza ghiaccio per innalzare il livello del mare globale di diversi metri.

I ghiacciai si sciolgono e con loro perde posto la banchisa, il loro habitat naturale. Questo significa che gli uccelli marini sono costretti a gettarsi in mare: i più piccoli, non ancora pronti ad affrontare l’acqua gelida, spesso non sopravvivono. Inoltre la scomparsa dei ghiacciai rende impossibile la nidificazione. A giocare contro di loro, e contro di noi, c’è anche l’inquinamento delle acque. Ultimo problema, ma non meno importante, è la scarsità di cibo. La pesca industriale in Antartide riguarda proprio i krill, poiché utilizzato dagli uomini per produrre mangimi e integratori a base di omega 3. Pescherecci norvegesi, cinesi e sudcoreani saccheggiano le riserve di questo piccolo gamberetto, togliendo cibo a pinguini, foche e balene. Così Greenpeace si batte per istituire i santuari marini, cercando di proteggere entro il 2030 un’area che comprende il 30% dei mari mondiali. Rapporto firmato nel 2018, l’obiettivo è tutelare l’ecosistema marino dell’Antartide.

Citazioni per la Giornata mondiale dei pinguini: frasi e aforismi

Le migliori frasi sui cambiamenti climatici e l’inquinamento, citazioni famose per la Giornata mondiale dei pinguini e aforismi da condividere per il World Penguin Day del 25 aprile.

  • Non inquinare, i pianeti buoni sono difficili da trovare. – Anonimo
  • Il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti. Il riscaldamento globale è il grande nemico. – Luca Mercalli, presidente della Società meteorologica italiana
  • I pinguini sono il più straordinario esempio di adattamento secondario alla vita acquatica, con loro ali trasformate in pinne, le pelli in semilpelli. – Danilo Mainardi
  • L’acqua e l’aria, i due fluidi essenziali da cui dipende tutta la vita, sono diventati bidoni della spazzatura a livello mondiale. – Jacques-Yves Cousteau
  • In nome del progresso, l’uomo sta trasformando il mondo in un luogo fetido e velenoso (e questa è tutt’altro che un’immagine simbolica). Sta inquinando l’aria, l’acqua, il suolo, gli animali… e se stesso, al punto che è legittimo domandarsi se, fra un centinaio d’anni, sarà ancora possibile vivere sulla terra. – Erich Fromm
  • I ghiacciai sono il termometro naturale del pianeta: dalle grandi calotte polari alle Alpi si stanno riducendo ovunque e segnalano il problema del surriscaldamento globale – Luca Mercalli
  • Pinguino. Una parola magica che evoca ricordi infantili. Il primo visto allo zoo da bambini. Così comico nella sua andatura eretta dondolante. Così patetico con quella sagoma di omino in frac dalla marsina nera e dal panciotto bianco. Forse per questo è sempre stato caro a scrittori e poeti. – Isabella Lattes Coifman
  • O acqua, o aria, o terra! Terra morta… tutte le stelle muoiono per collisione esterna, esplosione o consumazione interna. Questa sola muore perché i suoi abitanti preferiscono alla sua vita limitata l’illimitato della propria peccabilità. – Guido Ceronetti
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy