• Google+
  • Commenta
9 Maggio 2012

Al via, “Home Care Ambito S4”

Il Piano Sociale di Zona S4 propone una serie di servizi assistenziali da espletare nell’ambito del progetto “Home Care Ambito S4”. I beneficiari sono i dipendenti pubblici e pensionati dell’Inps ex gestione Inpdap, i loro coniugi conviventi ed i loro familiari di primo grado non autosufficienti residenti, al 20 febbraio 2012, in uno dei 19 Comuni del  Vallo di Diano e del Tanagro.

Si tratta di un’iniziativa sperimentale ed innovativa di assistenza domiciliare che, rientrante tra i modelli “best practice” di Home Care Premium 2011”,  gode di un finanziamento complessivo di 500mila euro (450 mila euro a carico dell’Istituto Nazionale di Previdenza ed Assistenza agli Statali e 50mila a carico del Piano di Zona S4) da impiegare per l’espletamento delle attività assistenziali.

I Piani di assistenza individuali, erogati per il periodo massimo di 12 mesi e  previsti per un  numero complessivo di 90 beneficiari , includono i seguenti servizi:

Assistenza Domiciliare (attività di aiuto alla persona quale igiene personale ordinaria, aiuto nell’alzata e/o messa a letto, preparazione dei pasti, bagno assistito in vasca o doccia, spugnature persone allettate, accompagnamento esterno), Telesoccorso, Tele monitoraggio dei parametri vitali (controllo e monitoraggio periodico attraverso specifiche strumentazioni), Teleassistenza e  Telecontrollo (monitoraggio delle condizioni psicofisiche e di vita degli utenti che si effettua con un colloquio telefonico e personalizzato), Assistenti familiari  e servizi di vicinato (erogazione di voucher, assegni di cura o contributi economici di scopo), Vacanze assistite (si offre la possibilità alle persone non autosufficienti di partecipare ai soggiorni estivi, cure termali, etc…, attraverso l’erogazione di buoni /voucher).

Gli interessati possono scaricare dal sito www.pianosociales4 i moduli di presentazione delle domande, mentre informazioni particolareggiate possono essere attinte presso i punti di accesso informativi di assistenza all’utenza dei 19 Sportelli Sociali Comunali, nelle sedi dei Segretariati Sociali di Sala Consilina e di Polla, presso l’Ufficio del Piano Sociale di Zona Ambito S4 – Sala Consilina o telefonando al numero verde gratuito 800 41 33 00.

Va sottolineato che in tutta la regione Campania sono state finanziate soltanto quattro proposte progettuali nell’ambito dell’ “HOME CARE PREMIUM2011”, fra le quali, appunto, quella presentata dal Piano di Zona S4 con sede in Sala Consilina.

 

 

Google+
© Riproduzione Riservata