• Google+
  • Commenta
30 Maggio 2012

Roma: 230 tirocini grazie al progetto Pica

Sono 230 in totale i posti  offerti per lo svolgimento di un tirocinio remunerato presso gli uffici del comune di Roma, a tutti i giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni. Anche quest’anno il Progetto Pica in collaborazione con il comune della capitale presentano un’occasione valida di stage della durata totale di sei mesi all’interno dell’area amministrativa comunale. La domanda deve essere presentata entro e non oltre il 27 giugno prossimo.

Gli ambiti sono svariati, si passa dall’assistenza ambientale allo sviluppo del territorio, come obiettivo: la salvaguardia del patrimonio culturale e artistico romano. Tra le varie iniziative all’interno del progetto spiccano l’accoglienza ai cittadini stranieri, presso il I Municipio, la progettazione e la manutenzione urbana anche all’interno delle scuole e l’assistenza domiciliare agli anziani dal titolo:”Il nonno che vorrei”.

Tra i requisiti base è necessario essere titolare dei diritti politici ed essere membro di uno dei paesi dell’unione europea, o cittadino extracomunitario regolarmente residente in Italia con una buona conoscenza della lingua italiana. Tali requisiti devono essere in possesso del candidato alla data di presentazione della propria candidatura.

Saranno tenuti in considerazione per la selezione i titoli di studio del candidato, che forniranno un maggiore punteggio in base al livello, a partire dalla diploma di scuola secondaria di prima grado fino al dottorato di ricerca che assegna al candidato sei punti da sommare ad eventuali conoscenze certificate, esperienze lavorative di volontariato o formazione. Maggiori informazioni al sito: www.picaroma.it.

Google+
© Riproduzione Riservata