• Google+
  • Commenta
28 giugno 2012

Bologna, due settimane dedicate alla lingua italiana per gli allievi stranieri

Da lunedì 25 giugno a venerdì 6 luglio ci sarà la nuova edizione della Scuola Estiva del Progetto SeiPiù.Il Centro di Documentazione Laboratorio per un’Educazione Interculturale (CD/LEI) del Comune di Bologna ripropone in questi giorni con qualche novità il progetto didattico che negli scorsi anni ha riscosso molto successo grazie alla sua grande organizzazione e grazie alla sua valita offerta formativa. Anche quest’anno ci saranno molti laboratori, esercitazioni, lezioni di rafforzamento della lingua italiana per gli studenti stranieri attraverso la collaborazione dei docenti provenienti dagli Istituti superiori di Bologna e Provincia che aderiscono al Progetto SeiPiù. Le novità arrivano da tutte quelle attività che aiutano a consolidare la lingua italiana, ma servono anche a far gruppo, a creare nuove amicizie, nuove passioni: hip hop, writing e street art, teatro e video making. Il ballo, il disegno e la recitazione possono aiutare i ragazzi a scoprire nuovi mondi artistici, dai quali estrarre tante idee per il futuro proprio e della comunità.

Tutti i laboratori, da quelli più didattici, linguistici a quelli più artistici, sono organizzati da docenti competenti e selezionati precedentemente dal Comune di Bologna attraverso un bando ufficiale. La loro importanza è fondamentale perchè hanno la responsabilità di integrare al meglio nella comunità italiana gli studenti stranieri di oggi che saranno i cittadini italiani di domani. Per questo sono stati organizzati alcuni progetti importanti con l’obiettivo di facilitare questo compito: un’uscita didattica presso il Parco Storico di Montesole, alcuni spazi di ascolto e riflessione per capire le problematiche, le domande dei ragazzi di oggi.
Una risposta culturale alla crisi economica e scolastica dell’Italia.

Google+
© Riproduzione Riservata