• Google+
  • Commenta
24 giugno 2012

Gliding per scivolare e sentirsi bene

Oggi vorrei parlarvi di una disciplina sportiva americana nata dall’ingegno di un’istruttrice di fitness: il Gliding . Questo termine deriva dal verbo inglese to glide che significa scivolare, fluire e racchiude alla perfezione il senso di questo allenamento.

L’idea di base è molto semplice ma rende lo svolgimento di questi esercizi estremamente divertente e di certo meno faticoso: il Gliding si svolge posizionando sotto i piedi due dischi compatti simili a frisbee di 23 cm circa attraverso i quali si può appunto scivolare sul pavimento. Ovviamente non si tratta di dischi qualsiasi riadattati ma di attrezzi pensati appositamente per l’attività fisica perciò che non vi venga in mente di usare i vostri vecchi frisbee, potrebbe essere pericoloso!

Per evitare stiramenti e strappi pre-allenamento vi propongo questo breve video che vi spiegherà come utilizzare al meglio i dischi, antiscivolo nella parte in cui vengono posizionati i piedi mentre al di sotto facilitano lo scivolamento, per fare Gliding nel modo più corretto: http://www.youtube.com/watch?v=vWUPGG0FOsM .

Sentirete lavorare ogni singolo muscolo del vostro corpo durante tutto la sessione di esercizi, in particolar modo quelli di cosce e gambe: con Gliding non solo manterrete un fisico tonico senza sovraccaricare eccessivamente l’apparato muscolo-scheletrico, ma soprattutto lo renderete molto più flessibile. Abbinando agli scivolamenti anche l’uso della parte superiore del corpo durante i continui e repentini cambi di direzione inoltre otterrete risultati eccellenti su tutto il fronte.

Vi ricordate cos’aveva di speciale G.A.G. (http://www.controcampus.it/2012/06/g-a-g-restare-in-forma-a-tempo-di-musica/)? La musica che rendeva gli esercizi più piacevoli ed accompagnava tutta l’attività senza sosta, ebbene Gliding non è da meno. In gruppo oppure da soli anche a casa, non cambia, l’importante è abbinare allo sforzo fisico un ritmo a voi gradito per rendere le ripetizioni più allettanti ed entusiasmanti.

Per praticare questa disciplina sportiva non occorre una preparazione specifica ne tanto meno una grande quantità di spazio, poiché il raggio d’azione dei vostri spostamenti non supera i 2 metri. Inoltre la praticità e la maneggevolezza dei dischi, facilmente trasportabili persino in valigia, rendono Gliding l’allenamento perfetto ovunque andiate.

Prossimamente vi spiegherò quali sono i benefici che offre, alcuni esercizi e molto altro ancora.

Google+
© Riproduzione Riservata