• Google+
  • Commenta
5 settembre 2012

Impazza sul web il video di Roberto Bolle

Il video di Roberto Bolle impazza sul web.

“Libero delirio in sala prove, guarda cosa abbiamo combinato” preannuncia il ballerino Roberto Bolle e poi posta sul suo profilo Twitter il link del video che ha girato assieme agli altri ballerini della Scala e che ormai sta impazzando sul web e sui social network.

Sulle note di “Tu mi porti su” di Giorgia, vero e proprio tormentone dell’estate, i ballerini hanno improvvisato una coreografia seguendo quasi parola per parola il testo della canzone. “Sguardi sfuggevoli, pose svenevoli, fughe in avanti e misti convenevoli” perfettamente mimati a ritmo di musica. Il video ha avuto così tanto successo che sul social network è stato “retwittato” perfino da Claudio Cecchetto e da Lorenzo Jovanotti, autore del pezzo, che ha commentato: “sei davvero un genio, fattelo dire dall’uomo più scoordinato del mondo! Bravissimi tutti!”

Ora, che Roberto Bolle sia un genio e che riesca ad esprimere al massimo la sua arte, non è un mistero. A soli 12 anni entrò all’Accademia del Teatro della Scala e lì fu scelto da Rudolf Nreyev, uno dei più grandi danzatori del XX secolo per interpretare il ruolo di Tadzio in “Morte a Venezia”.

Ha ballato con Carla Fracci, Alessandra Ferri, Ambra Vallo, Eleonora Abbagnato. Ha danzato per la Royal Albert Hall di Londra, per l’English National Ballet, per il Teatro Bolshoi di Mosca.

Insomma, non sono poche le stelle che brillano sul suo petto, ma che fosse così simpatico, ironico e divertente non c’era d’aspettarselo. Un modo per fare dell’ironia sulla danza “ah che bellezza, ah che dolore” e sul tormentone dell’estate che ha tormentato persino i grandi professionisti dediti, per loro natura, al lavoro e poco avezzi alle distrazioni.

Come non lasciarsi convincere da un testo così?

Con la complicità dei colleghi Bolle ha realizzato un video dal sorriso quasi contagioso che mette in mostra un aspetto della danza piuttosto insolito, più rilassato e auto-ironico, in pieno clima da tormentone estivo che non si può fare a meno di canticchiare o, come in questo caso, ballare.

D’altronde l’estate è la stagione del relax, del divertimento e degli scherzi ed è estate per tutti, anche per le étoile di un certo calibro che non nascondono, e fanno bene, il lato più divertente del loro modo di essere e del loro lavoro.

Alle riprese del video hanno partecipato Andrea Piermattei e Max Volpini che ne ha curato il montaggio e si sono esibiti i danzatori: Sabrina Brazzo (prima ballerina), Antonella Albano (solista), Denise Gazzo, Marco Agostino, Maurizio Licitra (solista), Salvo Perdichizzi e Vittoria Valerio.

 

Fonte immagine: donnamoderna.com

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy