• Google+
  • Commenta
23 giugno 2012

La Grecia torna a casa: 4-2 per la Germania

A Danzica, i Tedeschi travolgono i Greci, volano in semifinale e aspettano di sapere con chi giocheranno la prossima partita, se con l’Inghilterra o l’Italia.
Era una vittoria, questa, data quasi per scontata dai più, visti i risultati che la Germania ha portato a casa nel girone d’inizio europei.
Fin dai primi minuti la Germania si è dimostrata nettamente più forte della Grecia e forse lo è anche rispetto a tutte le altre nazionali che stanno disputando questi europei.
L’allenatore della Germania, per questa partita, ha optato per il trio d’attacco Schurrle-Reus-Klose e nei primi 45’ ha collezionato ben 9 palle gol.. Ma è al 39’ che i tedeschi trovano la conclusione: il capitano, dai 20 metri, trova impreparato Sifakis e segna l’1-0.
Il secondo tempo si apre con la rete, al 10’, di Samaras che trova impreparata la difesa tedesca. Ma di certo non è questo ad allarmare la Germania che, al 16’, con Kedira trova i giusti inserimenti e va a segno.
La partita della Grecia finisce praticamente qui, infatti,l’unica azione degna di nota, è poi un tiro di Gekas che nemmeno centra lo specchio della porta. Saranno poi Klose e Reus a far sì che la partita sia realmente conclusa. Il rigore a favore della Grecia, messo a segno al 44’, conta poco o niente.
La Germania di Loew dovrà, adesso, aspettare domani per vedere chi si ritroverà di fronte in semifinale.

Google+
© Riproduzione Riservata