• Google+
  • Commenta
11 giugno 2012

Piccola commozione celebrale per Lady Gaga

Incidente per la reginetta del Pop Lady Gaga domenica sera mentre si esibiva con lo spettacolo The Born This Way Ball Tour all’arena Vector di Auckland, in Nuova Zelanda. La cantante è stata colpita involontariamente da uno dei ballerini con una barra di metallo durante la canzone Judas, traccia del disco Born this way (2011).

La cantante italo americana si è toccata la testa e barcollando ha concluso l’esibizione rientrando nel castello (della coreografia). Ha rassicurato i suoi fans di stare bene e che il piccolo incidente non le avrebbe impedito di concludere lo spettacolo :

Dovete scusarmi se dò un po’ i numeri stasera – ha detto rivolgendosi al pubblico -. Non so se avete visto ma ho appena sbattuto la testa e credo di essere un po’ stordita. Ma non vi preoccupate, finirò lo spettacolo“.

Commozione celebrale per la cantante, e la sua parrucchiera, Tara Savelo, ha subito rassicurato i fans su Twitter : “Gaga ha una commozione ma sta bene. Vuole che sappiate che vi ama. Io avrò cura di lei. Non posso credere che sia arrivata in fondo allo show“.

Inoltre i manager della pop star hanno fatto sapere che nessuna data del tour sarà cancellata. The show must go on mercoledì 13 aprile in Australia. A fermare la cantante durante questo tour sono stati solo i gruppi estremisti islamici per il concerto che si sarebbe dovuto tenere a Jakarta, Indonesia. Lady Gaga è stata infatti accusata, così come riportato dal Corriere della Sera, di essere troppo sexy ed erotica, una “distruttrice della fede”.

Il video dell’incidente:

Google+
© Riproduzione Riservata