• Google+
  • Commenta
30 luglio 2012

Prototipi segreti di Ipad e Iphone svelati in anteprima da Apple

Apple svela prototipi segreti di Ipad e Iphone
Apple svela prototipi segreti di Ipad e Iphone

Apple svela prototipi segreti di Ipad e Iphone

Apple svela prototipi segreti di Ipad e Iphone.

Per i collezionisti e gli amanti delle rarità, soprattutto per i patiti dei prodotti Apple, questo verrà ricordato come uno dei giorni più felici.

È stato infatti resto noto che la casa di Cupertino ha letteralmente aperto la stanza segreta dove vengono conservati tutti i prototipi, gli esperimenti, le idee, progettati dalla Apple e da cui si è partiti per la creazione di quelli che noi oggi conosciamo come Ipod, Ipad e Iphone.

Una decisione questa che non arriva per caso ma ha una finalità ben precisa: vincere la causa in corso contro la Samsung in merito ad una questione di brevetti mai risolta. Questa vertenza giudiziaria, infatti, ha costretto la Apple a produrre tutte le carte necessarie per dimostrare le proprie ragioni e tra una miriade di documenti sono spuntati anche questi prototipi segreti, che hanno accesso ulteriore interesse sulla vicenda.

Per i più attenti possessori di prodotti Apple, anche guardando solo le fotografie dei suddetti prototipi, balzano all’occhio tante diversità con i prodotti poi commercializzati: angoli non smussati che creano una forma molto spigolosa, diversa dalla rotondità che conosciamo oggi, numerosi pulsanti frontali e stand posteriori. In altri casi, invece, è possibile scorgere quelle caratteristiche che hanno fatto unici i prodotti di Cupertino, così come da alcune foto si intravede l’interfaccia del sistema operativo che sostanzialmente sembra essere rimasto lo stesso. I collezionisti, però, avranno ben poco da gioire. Questi prototipi, infatti, una volta finito il processo torneranno ad essere chiusi nella stanza segreta dei magazzini Apple e nulla sarà disponibile per la vendita.

A questo punto, quindi, la curiosità più grande che coinvolge tutti gli appassionati di tecnologia, non solo Apple, è la consapevolezza che nei magazzini di Cupertino, oltre agli ormai noti prototipi di Ipod e Iphone, possano celarsi altre centinaia di prodotti in fase di testing e pronti ad una futura commercializzazione.

Si parla, infatti, della possibilità che la Apple stia sviluppando un dispositivo in grado di controllare tutte le applicazioni elettroniche di casa (dal frigorifero, al forno al riscaldamento). Tutti gli indizi sembrano andare in questa direzione, vista anche l’indiscrezione secondo cui abbia acquistato un’azienda produttrice di sistemi di riconoscimento digitale. Se tutte queste indiscrezioni dovessero essere confermate, quindi, ci potremmo ritrovare nel giro di qualche decennio in una realtà alla Ritorno al Futuro, fatta di tecnologia targata Apple.

Google+
© Riproduzione Riservata