• Google+
  • Commenta
6 luglio 2012

Bologna: nasce il Liceo Musicale “Laura Bassi”!

Mamma dopo le scuole medie voglio frequentare il Liceo Musicale!”: dall’anno prossimo un figlio potrebbe fare questa legittima richiesta ai propri genitori. A Bologna è infatti nato, dopo una lunghissima battaglia durata anni, il Liceo Musicale e Coreutico Laura Bassi. I docenti di questo glorioso istituto emiliano, infatti, si sono battuti per anni per avere tale legittimazione e per implementare questo nuovo corso di studio nell’Istituto.

Una grande iniziativa, quella di Bologna, che potrebbe essere la prima di una lunga serie in tante altre città italiane, da Roma a Milano, da Palermo Napoli. Tanti Licei Musicali sparsi per l’Italia: sarebbe bello!

L’ufficialità dell’istituzione, dall’anno prossimo, del Liceo Musicale, è arrivata da un comunicato dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna. In questo comunicato, infatti, si legge che:” Dall’anno scolastico 2012 – 2013 sarà attivato il nuovo liceo musicale di Bologna presso l’Istituto Laura Bassi. Nella mattinata odierna, al Ministero dell’Istruzione, il dott. Stefano Versari, Vice Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, ha ricevuto dal Capo Dipartimento Lucrezia Stellacci l’assenso per garantire la completa copertura dei posti mancanti per l’insegnamento dello strumento musicale . .

Riguardo questa bella iniziativa il Sottosegretario di Stato, Elena Ugolini, ha dichiarato: “La scuola bolognese si arricchisce di un ulteriore importante indirizzo scolastico, che è il risultato dell’azione cooperativa del Ministero dell’Istruzione, delle istituzioni pubbliche e private del territorio per contribuire a costruire una scuola di qualità. Un esempio di sussidiarietà vera anche per l’impegno dell’associazione dei genitori che ha lavorato concretamente perché si raggiungesse questo obiettivo. Un risultato molto positivo nel solco della migliore tradizione bolognese”.

Questa è l’Italia che ci piace: un’Italia innovativa, vivace, in grado di progettare, di lottare, di creare. L’Italia è la patria della musica occidentale e mondiale: poteva mancare un Liceo Musicale? Adesso c’è!

Google+
© Riproduzione Riservata