• Google+
  • Commenta
27 luglio 2012

Dracula, il nuovo telefilm con Jonathan Rhys Meyers

La NBC presenta Dracula, il telefilm sull’immortale re dei vampiri, figura leggendaria creata da Bram Stoker. Se la televisione è satura di serie tv dedicate ai vampiri, la NBC punta tutto sul vampiro dei vampiri per eccellenza con dieci puntate.

Dracula

Dracula

Sarà Jonathan Rhys Meyers a vestire i panni dell’emofago, con produzione affidata alla Carnival Films (Downton Abbey); le riprese del telefilm inizieranno in autunno, la sceneggiatura è di Cole Haddon.

La vicenda sarà ambientata alla fine dell’800 a Londra. Il conte, giunto nella città britannica, vuole vendicarsi dei vecchi nemici, mascherandosi da un imprenditore proveniente dall’America che ha come fine quello di portare le sue conoscenze scientifiche nel vecchio continente. Anche per questo telefilm non mancheranno le vicende d’amore: Dracula infatti si innamorerà di una donna, convinto sia la defunta moglie ora reincarnatasi nella giovane fanciulla.

Jonathan Rhys Meyers è l’attore irlandese (1977) reso celebre dalla serie tv The Dudors, andato in onda dal 2007 al 2010, interpretando il sovrano Enrico VIII. Il film che lo ha consegnato alla notorietà del grande pubblico è Velvet Goldmine (1998), regia di Todd Haynes, il film che ripercorre la storia del glam rock in Gran Bretagna.

Michael Edelstein presidente della NBC è entusiasta per la scelta dell’attore irlandese :

Siamo felici che Jonathan abbia deciso di ritornare alla televisione con questo progetto. Abbiamo messo insieme un team eccezionale per costruire uno show fantastico. Fin dal 1897 la storia di Dracula ha catturato il cuore dei lettori e vi promettiamo che questa nuova versione non vi deluderà“.

Danilo Ruberto

Google+
© Riproduzione Riservata