• Google+
  • Commenta
16 luglio 2012

Madonna denunciata per una svastica!

Miss Ciccone torna a far parlare di lei, e questa volta si è beccata una denuncia da Madame Marnie Le Pen, leader de Il Fronte Nazionale (FN, partito della destra estremista francese).

Il suo nuovo tour, MDNA Tour, partito il 1° giugno da Tel Aviv (settimana prossima in Italia), vede l’inizio di una polemica e di un avvertimento. Durante la canzone Nobody knows me, la coreografia prevede la proiezione di varie immagini di personaggi politici molto discutibili,  Madonna ha voluto citare anche lei, Marine La Pain, con una svastica bianca in fronte seguita dalla proiezione di Adolf Hitler.

Immediate le reazioni del partito francese, “Non possiamo accettare questo odioso paragone” le parole di Florian Philippot, vicepresidente del partito; La cantante italo-americana era stata messa in guardia, se nella tappa del suo tour a Parigi avrebbe proiettato le stesse immagini sarebbe stata querelata. Ma Maddy, non è stata affatto intimidita; ieri nella capitale d’oltralpe, si è esibita. Cruciale il momento in cui è iniziata la canzone “incriminata”, stessa coreografia, stesso video, stessa sequenza d’immagini e sopratutto stessa svastica sulla fronte.

L’accusa è di diffamazione, e il portavoce del partito, Alain Visir, dichiara che ora sta al governo francese intervenire; La Pen durante la campagna elettorale per le primarie presidenziali, successivamente vinta da Hollande, aveva cercato di ripulire il  nome del partito e  il suo (“imbrattato da quel padre estremista”), da accuse di razzismo e antisemitismo; che madame Le Pen, non sia più d’accordo con le ideologie di papà Jean Marie?

Beh ce lo auguriamo!

Google+
© Riproduzione Riservata