• Google+
  • Commenta
22 luglio 2012

NBA 3X a Napoli: il grande basket americano sul lungomare

NBA a Napoli
NBA a Napoli

NBA a Napoli

E’ nato NBA 3X, il torneo organizzato da NBA Italia che offre ai propri appassionati la possibilità di vivere direttamente l’esperienza della National Basket Association.

Quella di quest’anno è la prima edizione, farà tappa in sei città italiane e durerà tutta l’estate. Lo scorso weekend l’NBA Summer Tour 2012 ha avuto un enorme successo e questo weekend arriva a Napoli.

La manifestazione è stata presentata lo scorso Mercoledì nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, dove erano presenti il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, l’Assessore allo Sport, Pina Tommasielli e il General Manager, Katia Bassi. Sono stati esposti i principali punti che hanno permesso la realizzazione dell’evento e i motivi della scelta di Napoli come panorama della competizione da parte del’N B A. “Napoli è una città che vive una vita completamente nuova e l’area messa a disposizione dal Comune di Napoli offre lo spazio giusto per lo svolgersi dell’evento”, ha detto il General Manager, Katia Bassi, mentre De Magistris ha parlato di “un incontro importante tra gli Stati Uniti e Napoli, che si sta candidando ad essere città dello sport”.

Il torneo, che già in queste ore sta offrendo lo spettacolo del basket made in Usa, offre la possibilità di disputare tornei 3 contro 3 maschili e femminili nell’area pedonalizzata o, meglio, “lungomare liberato” che sorge tra la Rotonda Diaz e Via Caracciolo. Il villaggio (formato da un campo principale, dove si svolgeranno tutte le attività sportive e da altri sei mezzi campi, dove i partecipanti possono disputare incontri di dodici minuti) è a disposizione dei giocatori ma anche delle famiglie e dei bambini, con giochi, tornei, gadget regalati dagli sponsor e kit di abbigliamento per giocare.

Ma non ci sarà solo sport. Sul lungomare, già sede dell’America’s Cup, c’è un dj-set serale per ragazzi, grazie al supporto di Radio Deejay e un corpo di ballo, “Brooklynettes Dance Team”NBA 3X Tour farà poi tappa a Trapani, Ostia, Reggio Calabria e Torino.

“Siamo orgogliosi che la Lega professionistica della pallacanestro statunitense abbia scelto la nostra città per una tappa del suo emozionante Tour. Lo scenario del lungomare liberato, che fino ad ora ha rappresentato lo sfondo per eventi sportivi e non, sarà la cornice perfetta per uno spettacolo che si preannuncia unico”, ha concluso così De Magistris.

Google+
© Riproduzione Riservata