• Google+
  • Commenta
26 agosto 2012

I grandi Animali come i grandi veicoli stradali: vivono a lungo e viaggiano tanto

Una legge fisica , chiamata Legge Constructale (law constructal) svela il segreto di una lunga vita: la grossa taglia.

Questa legge propone che tutto ciò che scorre – un fiume, il sangue o l’autostrada – si evolverà verso la stessa configurazione di base, quella  di maggiore efficienza. E, a quanto pare, la stessa legge di base si applica a tutti i corpi in movimento, siano essi animali o camion , dice Adrian Bejan, professore di ingegneria meccanica presso la Duke e padre della legge Constructal.

Nel l’articolo comparso il 24 agosto sulla rivista scientifica Nature, Bejan sostiene che vi è una tendenza universale per le cose più grandi, animate e inanimate, a vivere più a lungo e viaggiare di più.

Inizia la sua discussione con un esame della ben nota osservazione biologica che animali più grandi tendono a vivere più a lungo.

Bejan ha voluto verificare se questa regola generale potrebbe essere applicabile a sistemi inanimati e ha proceduto ad analizzare matematicamente il rapporto esistente tra l’età e la grandezza anche in sistemi inanimati come i fiumi, i veicoli stradali.

Ha trovato, come regola generale, che i fiumi e i veicoli più grandi durano più a lungo.

Se si guarda a un veicolo in movimento o ad un animale semplicemente come una massa in movimento, cioè qualcosa che scorre, “la diffusione della massa dei veicoli e degli animali è del tutto analogo al flusso di acqua in canali fluviali,” dice Bejan. “E ‘lo stesso design.”

È interessante notare che, se la dimensione del corpo e la durata di vita di specie conosciute di animali sono tracciati su una curva, la pendenza è  di circa ¼. E poi, a seguito di una diversa linea di indagine, se si traccia la frequenza del respiro rispetto alle dimensioni del corpo, la pendenza è di -1 / 4.

La combinazione di questi due intuizioni relative alla dimensione del corpo dell’animale  in relazione al numero di respiri in una vita mostra  che  la maggior parte delle creature fanno circa lo stesso numero di respiri nella loro vita, ma gli animali più grandi respirano più lentamente e questo fa sì che riescano a vivere più a lungo.

Non c’è differenza tra un veicolo e un animale“, ha detto Bejan. “Essere grandi significa due cose, non una: si vive più a lungo e si viaggia più lontano.”

Immagine tratta da http://www.forbes.com

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy