• Google+
  • Commenta
20 agosto 2012

Peppino di Capri a Paestum per una serata “Magnifique”

Grande attesa per l’intramontabile ‘chansonnier’, in scena domani sera con la Grande Orchestra.

PEPPINO DI CAPRI TORNA A PAESTUM PER UNA SERATA “MAGNIFIQUE”. Trenta elementi diretti dal M° Cascone accompagnano la voce e il pianoforte de “Il sognatore”. Prima dello spettacolo al Teatro dei Templi, Incontro pubblico con il protagonista alle 19.30

Capaccio-Paestum (Salerno), 20 agosto 2012 La ‘Luna caprese’ brillerà nel cielo stellato di Paestum domani, martedì 21 agosto, con l’attesissimo ritorno di Peppino di Capri al Teatro dei Templi: a 8 anni dalla sua ultima applauditissima apparizione al Paestum Festival, la sua straordinaria voce risuonerà tra le vestigia dei templi greci accompagnata dalla Grande Orchestra diretta dal M° Antonello Cascone in “Magnifique e altri successi”. Un appuntamento imperdibile che apre la seconda, densa, settimana di eventi proposti dalla XV edizione del Paestum Festival, la kermesse di danza, musica e teatro ideata e diretta da Mario Crasto De Stefano, realizzata dal Comune di Capaccio-Paestum e cofinanziata dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania, nell’ambito del Programma Operativo FESR 2007-2013 Asse 1 Obiettivo Operativo 1.9 La tua Campania cresce in Europa. Dopo l’eterea Rossella Brescia ne “La Cassandra” di Luciano Cannito e l’eccezionale verve teatrale di Francesco Paolantoni nel suo “Hotel Desdemona”, sul palco del Teatro dei Templi andrà in scena la storia della musica italiana e internazionale, incarnata da Giuseppe Faiella, l’eterno ragazzo ‘di Capri’.

LO SPETTACOLO Circa due ore di musica e di ricordi, per un viaggio tra i miti del crooning d’ispirazione statunitense e nell’intramontabile repertorio di un artista che ha ‘fondato’ un genere, rinnovando la tradizione partenopea con le sonorità del rock anni ’60 e rivestendo la melodia romantica ‘all’italiana’ con la poesia e le armonie della canzone napoletana. Tutto questo è “Magnifique e altri successi”, concerto-spettacolo che ha debuttato a maggio al teatro Augusteo di Napoli con un doppio sold-out e che ha raggiunto in questa estate le mete più esclusive d’Italia per poche, selezionatissime date. A 73 anni ‘suonati’ – festeggiati appena un paio di settimane fa a Capri – e alla vigilia dei suoi primi 60 anni di carriera, Peppino di Capri corona così il suo sogno artistico, cantare dal vivo con l’accompagnamento di un’orchestra al completo: nasce così l’album “Magnifique with orchestra”, che fa da struttura al live. I 12 brani della tracklist del disco, uscito lo scorso novembre e arrangiato dal M° Antonello Cascone, costituiscono il nerbo intorno cui ruota la prima parte dello show che vede di Capri, circondato dai 30 membri della Grande Orchestra diretta dal M° Cascone, spaziare dalla chanson francese con “L’Hymne a l’amour” e “C’est Magnifique” al repertorio a stelle e strisce di “When I fall in love” e “Cry”, passando per quello latino di “Solamente una vez” e “Sabor a mi”, per approdare a quattro insuperabili classici riletti in chiave del suo repertorio come “Roberta”, “Champagne”, “Nun è peccato” e “Nessuno al mondo”. “Il sognatore” apre le porte alla magia del live, che vede prosegue con una seconda parte più ‘intima’, in cui di Capri ritrova la ‘sua’ band per tuffarsi nel suo inesauribile repertorio, pescando quei successi indimenticabili che hanno ‘spinto’ generazioni sulle piste da ballo, per scatenati e divertenti Twist – che proprio di Capri rese popolare nell’Italia del Boom -, o per languidi ‘cheek to cheek’ da conservare nel proprio personale album dei ricordi.

GLI INCONTRI CON I PROTAGONISTI Prima dello show l’Incontro con i protagonisti, consueto rendez-vous informale tra artisti e pubblico del Paestum Festival. L’incontro con Peppino di Capri è previsto alle 19.30 presso la piazzetta della Basilica Cafè nell’Area Archeologica, a pochi passi dal Teatro dei Templi. Ingresso libero.

INFO UTILI L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21.30. Il costo dei biglietti, disponibili presso le prevendite abituali e il Botteghino del Teatro, è di 17 euro (incluso il diritto di prevendita) per entrambi i settori previsti (poltrona numerata e gradinata). Il Teatro dei Templi è in via Magna Grecia Area Archeologica di Paestum (Salerno) – ingresso Nord.

A SEGUIRE MERCOLEDÌ IL TEATRO DI EDUARDO Il cartellone della XV edizione del Paestum Festival proseguirà il giorno successivo (mercoledì 22) con la visione eduardiana della vita espressa in “Ditegli sempre di sì” commedia in due atti che gioca di furbizia tra la lingua e la convenzione, tra la lucidità e la pazzia, messa in scena da Gigi Savoia e Maria Basile Scarpetta, con Matteo De Rienzo e la partecipazione di Antonio Casagrande per la regia di Maurizio Panici (musiche di Antonio Sinagra, scene di Renato Lori, costumi di Lucia Mariani, prodotta da Campania Global Entertainment). Venerdì 24 invece torna in scena con la nuova edizione “Novecento Napoletano” (venerdì 24) uno dei più complessi spettacoli musicali degli ultimi anni che ripercorre tra partiture originali, coreografie, illustrazioni e scenografie, l’epoca d’oro per le Arti napoletane con Rosaria De Cicco e Federico Salvatore, accompagnati dall’Orchestra diretta dal M° Mariano Bellopede con gli Arrangiamenti Musicali del M° Tonino Esposito.

Due ospiti di spessore per gli ultimi spettacoli in cartellone: il Premio Oscar© Nicola Piovani con “Viaggi di Ulisse”, concerto mitologico per strumenti e voci registrate scritto e diretto dal Maestro (sabato 25), e Giuseppe Ayala in “Chi ha paura muore ogni giorno – I miei anni con Falcone e Borsellino” (domenica 26).

Per informazioni: Ufficio Turismo Comune di Capaccio-Paestum 0828 722374, Fondazione Paestum Festival 320 3354908.

Ufficio Stampa JaG communication

press@jagcommunication.com – Gilda Camaggio 3356785601

 

IL PROGRAMMA


Martedì 21 agosto
PEPPINO DI CAPRI

Con la Grande Orchestra diretta dal M° Antonello Cascone

MAGNIFIQUE e altri successi

 

Mercoledì 22 agosto
Gigi Savoia e Maria Basile Scarpetta in
DITEGLI SEMPRE DI SÌ
Commedia in due atti di Eduardo De Filippo con Renato De Rienzo e la partecipazione di Antonio Casagrande

Venerdì 24 agosto

NOVECENTO NAPOLETANO (nuova edizione)

spettacolo musicale di Lello Scarano e Bruno Garofalo

con Federico Salvatore e Rosaria De Cicco

 

Sabato 25 agosto

VIAGGI DI ULISSE

Concerto mitologico per strumenti e voci registrate

Scritto e diretto da NICOLA PIOVANI

 

Domenica 26 agosto

GIUSEPPE AYALA in

CHI HA PAURA MUORE OGNI GIORNO

I miei anni con Falcone e Borsellino

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy