• Google+
  • Commenta
7 settembre 2012

Gas serra, rinnovabili e nucleare a Ca’ Foscari

Da domenica 9 a mercoledì 12 settembre una quattro giorni sui cambiamenti delle politiche energetiche e la loro sostenibilità. GAS SERRA, RINNOVABILI E NUCLEARE: A CA’ FOSCARI IL GOTHA DEGLI ECONOMISTI DELL’ENERGIA.

Al campus di San Giobbe la dodicesima conferenza europea IAEE. Coordinatore scientifico il rettore Carlo Carraro. Aprono i lavori il ministro dell’Ambiente Corrado Clini e Emilio Dalmonte, Deputy Director of the European Commission Representation in Italy.

VENEZIA– Quattro giorni dedicati all’energia e alle politiche ad essa connesse: dalla produzione dei gas serra, alle rinnovabili passando per il nucleare. Ca’ Foscari e il campus economico di San Giobbe dal 9 al 12 settembre ospitano la dodicesima conferenza europea IAEE – International Association of Energy Economics.

Ad organizzare la quattro giorni è l’Associazione Italiana Economisti dell’Energia (AIEE), in collaborazione con la Fondazione Eni Enrico Mattei e l’Università Ca’ Foscari Venezia.

Cinquecento partecipanti, 300 relatori, otto sessioni plenarie, 80 sessioni parallele sono i numeri che disegnano i contorni della più importante Conferenza internazionale sull’Energia che si tiene nel 2012 in Italia.

Nel programma le relazioni di alcuni tra i maggiori esperti del settore, speaker internazionali rappresentanti le Istituzioni, i Governi, le grandi imprese multinazionali ed il mondo universitario.

 La Conferenza dal titolo “Energy challenge and environmental sustainability” tratterà dei grandi cambiamenti in corso a livello mondiale nel settore dell’energia e le correlate implicazioni a livello ambientale relative alle emissioni di gas serra, oltreché tutti i temi più attuali che vanno dallo sviluppo delle fonti rinnovabili al nucleare fino al settore delle fonti fossili nonché gli aspetti economici, ambientali e di sostenibilità legati al ciclo dell’energia.

 La Conferenza si terrà nel Campus di Economia dell’Università Ca’ Foscari Venezia.

 Il rettore dell’Università di Venezia, prof. Carlo Carraro, è il coordinatore del Comitato Scientifico che annovera oltre 30 scienziati di tutto il mondo.

 Di seguito l’elenco dei principali relatori.

 Opening session

Corrado Clini, Minister for the Environment, Territory and Sea Protection, Italy

Emilio Dalmonte, Deputy Director of the European Commission Representation in Italy

Energy supply and security

Francesco Gattei, Senior Vice President, Scenarios and Long Term Strategic Options, Planning and Control Department ENI, Italy

Linda DuCharme, Vice President Europe, Russia and Caspian ExxonMobil ,USA

Manfred Hafner, Professor at Johns Hopkins University, at Sciences-Po Paris and at Skolkovo Moscow School of Management; Associated Researcher at FEEM, Italy

New energy policies in European countries

Andreas Löschel, Head of Department Environmental and Resource Economics, Environmental Management Centre for European Economic Research (ZEW) Professor of economics, University of Heidelberg Germany

David Newbery, Director of EPRG, Emeritus Professor of economics, Faculty of Economics, University of Cambridge, United Kingdom

Jacques Percebois, Professor of energy economics and public economics, Montpellier University, France

Climate change

Thomas B. Johansson, Professor International Institute for Industrial Environmental Economics, University of Lund, Sweden

Frank Wolak, Director, Program on Energy and Sustainable Development Stanford University, USA

Ulf Moslener, Professor of Sustainable Energy Finance, Frankfurt School of Finance and Management, Germany

Energy poverty and access to energy

Massimo Tavoni, Senior Researcher, Fondazione Eni Enrico Mattei and CMCC, Italy

Shonali Pachauri, Senior Research Scholar, Energy Program, International Institute for Applied Systems Analysis (IIASA), Austria

Roberto Vigotti, Chairman of the Renewable Energy Working Party of the International Energy Agency

Financing the transition to a low-carbon economy

Barbara Buchner, Director of Climate Policy Initiative Europe

Felice Egidi, Head of of Regulstory and Antitrust Affairs, Enel Green Power, Italy

Massimo Orlandi, CEO Sorgenia, Italy

Energy Markets

Jean Michel Glachant, Director Florence School of Regulation, Italy

Domenico De Luca, Energy Trading & Origination Director in EGL AG (Axpo Group), Switzerland

Tatiana A. Mitrova, Head of the Center for International Energy Market Studies at the Energy Research Institute of the Russian Academy of Sciences, Russian Federation

Closing session

Reinhard Haas, Professor of Energy Economics at Vienna University of Technology, Austria

Einar Hope, Professor Norwegian School of Economics, Norway

 Tutte le informazioni su http://www.iaeeu2012.it/

Foto www.unive.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy