• Google+
  • Commenta
4 settembre 2012

Puliamo il mondo 2012: tre giorni di volontariato ambientale

Al via l’iniziativa Puliamo il Mondo, raduno dei volontari in t-shirt e cappellino giallo di Legambiente, i quali daranno vita ad operazioni di pulizia e di ripristino del territorio. Le attività, promosse dall’associazione Puliamo il Mondo, una costola del network Legambiente, nascono dalla collaborazione di Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani), dal patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Nei giorni 28 29 e 30 settembre, il raduno di Legambiente in diversi comuni d’Italia. L’iniziativa di volontariato attivo si estende a tutti i cittadini, ad associazioni culturali, a scuole ed a singoli individui in giornate dedicate ad azioni di pulizia , di recupero di materiali nocivi all’ambiente.

Un evento che si propone realizzare qualcosa di concreto per l’ambiente. Dal sito del organizazzione www.puliamoilmondo.it, apprendiamo alcuni dati relativi alle precedenti iniziative: “La scorsa edizione ha raggiunto un successo notevole di partecipazione: oltre 1.600 organizzazioni e più di 700.000 volontari hanno affollato le piazze, i parchi e le spiagge di tutta Italia, per fare un gesto concreto e salvare dal degrado e dall’incuria migliaia di aree del nostro Bel Paese.”

Ai partecipanti, subito dopo avere sottoscritto l’adesione, Legambiente propone gadget dell’associazione ambientalista, ed in più alcuni utili strumenti per facilitare le operazioni di pulizia dell’ambiente, senza dimenticare  l0’immancabile divisa gialla e cappellino, colori che contraddistinguono l’associazione ambientalista, per continuare a pensare in modo ecologista non solo durante questo appuntamento, ma in tutte le occasioni che lo richiedano.

Il termine ultimo per l’adesione è il giorno Venerdì 14 settembre.Le iniziative avranno luogo a partire dal 28 dello stesso mese, e dureranno  tre giorni Molti i volontari singoli e le amministrazioni locali e nazionali che aderiscono all’iniziativa di tutela e di recupero ambientale:

i comuni del salernitano che fino ad ora hanno aderito a Puliamo il mondo 2012 sono : Casal Velino, Pontecagnano Faiano, Amalfi, Buccino , Ceraso, Rofrano , Celle di Bulgarua, Baronissi, Bellosguardo, Bellizzi, Giffoni Valle Piana, Roccadaspide, Laurito, Battipaglia, Paolmonte, Capaccio, Olevano sul Tusciano, Nocera Inferiore, Vietri sul Mare, Sapri, Pollica.

 

FONTE IMMAGINI :

www.legambiente.it

www.puliamoilmondo.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy