• Google+
  • Commenta
24 marzo 2013

Outing – Fidanzati per Sbaglio: Film e Trailer. Anteprima Outing – Fidanzati per Sbaglio: 27 Marzo con Vendola

Outing - Fidanzati per Sbaglio
Outing - Fidanzati per Sbaglio

Outing – Fidanzati per Sbaglio

Outing – Fidanzati per sbaglio in uscita il prossimo 28 marzo grazie a AI Entertainment che distribuisce la pellicola in 200 copie.

Outing – Fidanzati per sbaglio di Matteo Vicino con: Nicolas Vaporidis, Andrea Bosca, Massimo Ghini, Giulia Michelini, Camilla Ferranti. Claudia Potenza, Mia Benedetta, Riccardo Leonelli, Lorenzo Zurzolo.

Il film Outing – Fidanzati per sbaglio racconta la vicenda di due giovani pugliesi, Federico Maretti e Riccardo Terzino. La loro amicizia dura fin dai tempi dell’infanzia, sebbene fra i due ci siano grandi differenze caratteriali.

Federico è un playboy del Tavoliere, mentre Riccardo è un aspirante stilista di moda a Milano, impiegato però in un lavoro di tutt’altra natura. Nella storia s’inseriscono diversi personaggi, fra cui il caporedattore del giornale “Puglia Oggi” Roberto Mancini e la sua rampante cronista Carlotta Rappini, la crudele ragazza di Riccardo, Lucia e i due antagonisti Maria Luisa Giannetti e Luigi Pavoni. Uno dei temi principali affrontati nel film è quello della discriminazione sessuale.

La locandina

La locandina

Quando i due ragazzi vengono a conoscenza della possibilità di ottenere un finanziamento della Regione Puglia per attività imprenditoriali nel campo della moda, decidono di tentare il colpaccio e Federico impegna la masseria di famiglia chiedendo un grosso prestito a Luigi, potente politico pugliese cui è legato a causa di un grave incidente d’auto avvenuto in passato. Nel momento in cui scopriranno che il bando è riservato alle coppie di fatto, a quel punto, l’unico modo per non perdere la masseria e infrangere il loro sogno, sarà fingersi coppia omosessuale.

Il film Outing – Fidanzati per sbaglio vede nei panni dei protagonisti Nicolas Vaporidis e Andrea Bosca, affiancati da Massimo Ghini, il mentore che li guiderà nell’essere ”gay-modello” e Giulia Michelini, una bella reporter che farà innamorare Federico.

Ci confronteremo con tutte le major più importanti – ha spiegato il produttore Roberto Cipullo -, ma questo film è una dichiarazione d’amore e di pazzia. Ce la giocheremo con la passione e con l’orgoglio di chi non ha preso neanche un euro di finanziamento pubblico o dalla Puglia Film Commission“. Destino piuttosto strano per un lavoro che trova il suo senso proprio nell’ambientazione pugliese. “C’è stato un misunderstanding, forse mancanza di coraggio, ma il rapporto con la Puglia resta buono” – ha aggiunto Cipullo – a tal punto che il 27 marzo faremo l’anteprima alla presenza del Governatore,Nichi Vendola.

Il film Outing – Fidanzati per sbaglio è stato girato nell’estate 2012 a Monopoli e Polignano a Mare con scene girate nel villaggio turistico Il Melograno. L’ ambientazione pugliese è secondo il produttore ” la più credibile”. La scelta non è caduta per caso sulla Regione Puglia, ma Cipullo sottolinea ” non abbiamo approfittato dei fondi della Regione come hanno fatto altri”.

Nicolas Vaporidis ha dichiarato: Questa commedia è una provocazione” – ha detto – interpreto il classico paraculo italiano, quello che pensa che truffare lo Stato sia lecito se si è costretti. Anzi, piuttosto che valorizzare le sue capacità, si inventa di tutto per farcela. Non amo questo atteggiamento, ma mi piaceva far vedere che una parte della mia generazione sente di dover scendere a compromessi, perché altrimenti non ce la farebbe ad andare avanti. Volevamo rappresentare tutto questo, senza dimenticare di stare in una commedia, cioè facendo ridere, e senza offendere nessuno“.

“In un Paese in cui il merito viene cassato, ridiamo amaramente delle diversità,” ha detto in conferenza stampa Vicino.

[adsense]

Vedi il Trailer ufficiale di Outing – Fidanzati per sbaglio

Ma cosa ne pensano le coppie di fatto su Outing – Fidanzati per sbaglio ? Lo abbiamo chiesto a Laura e Iris

Google+
© Riproduzione Riservata