• Google+
  • Commenta
27 luglio 2013

News Formula 1. Calendario e Risultati Formula 1 2013. Classifica: Alonso e Vettel in pole

Fernaldo Alonso crede ancora nel Mondiale, anche se il distacco dal tedesco è salito a 34 punti: “Se riuscissimo a recuperare terreno prima della sosta ne guadagnerebbe anche il morale. Farà caldo? Non mi preoccupa”.

Fernando Alonso ha un solo obbiettivo: “A Budapest punto a ridurre il distacco da Vettel. Se riuscissimo a recuperare terreno prima della sosta ne guadagnerebbe anche il morale”, sottolinea alla vigilia del Gp d’Ungheria. “Per questo sarà un weekend importante”.

Formula 1 e Alonso. Per la gara che si terrà a Budapest di formula 1 sembra che domenica ci saranno 37 gradi. Il pilota spagnolo rassicura i suoi fans dicendo: “Non cambia niente in termini di preparazione. Dovremo solo essere più elastici in termini di strategia, nel caso fosse necessario fare uno stop in più a causa degli pneumatici. Ma lo sapremo solo quando non inizieremo le prove libere”.

Formula 1 e i pit stop.  Dopo l’incidente verificatosi al Nurburgring, si è deciso di diminuire la velocità in pit-lane e di non consentire l’acceso ai giornalisti. Alonso approva quanto si è verificato. “Quando accade qualcosa in termini di sicurezza dobbiamo sempre reagire e siamo tutti d’accordo nel migliorarla. Trovare il giusto modo non è facile ma comunque che ridurre la velocità in pit-lane non sia male, dato che ci sono meno rischi per i meccanici. Ridurre il numero di giornalisti in corsia box durante le prove libere è un bene perché talvolta ce ne sono troppi nella prima e seconda sessione del venerdì.

Nei pit-stop se si trova una soluzione per aumentare il tempo di fermata per migliorare la sicurezza non credo che qualcuno non sarà d’accordo”.

Formula 1 e il ricordo del 2003. Alonso infine durante la dichiarazione decide di ricordare un momento ancora vivo nella sua mente: il primo successo in Formula 1 che si verificò proprio in Ungheria, nel 2003. “Ricordo che mio padre era qui e lo abbracciai. Nella sua vita ha fatto un lavoro normale, ha lavorato in un’azienda che faceva esplosivi per le miniere, mentre mia madre lavorava in un centro commerciale. Dopo la gara ho detto: ‘Abbiamo vinto una gara di Formula 1, e questo rimarrà nelle nostre vite. Anche se ci ritirassimo domani, saremo sempre molto orgogliosi di questa vittoria’. Subito dopo la bandiera a scacchi, sono volato in Polonia per un evento programmato per il lunedì. Non so perché, ma quel volo in Polonia è uno dei miei principali ricordi: volevo festeggiare con la mia famiglia o volare in Spagna per vedere i miei amici. E invece dovevo andare in Polonia!”.

Formula 1 e l’incidente di Massa. Dall’incidente di Massa sono passati 4 anni era il 2009. Felipe Massa subì un grave colpo alla testa dalla molla di una sospensione persa da un’altra monoposto. Il brasiliano ora commenta scherzosamente, vedendolo ormai come un vecchio ricordo: “Ricordo il 2008, ma in realtà non ricordo niente del 2009! Mi è sempre piaciuta questa pista, si adatta al mio stile di guida, ma non sono mai riuscito a centrare un risultato importante. Quando arrivo qui, il primo pensiero è poter avere una gara pulita e cogliere quel risultato che ho sfiorato.

Spero che questo sia quindi un gran fine settimana”. Massa è ottimista: “Sarà un fine settimana molto caldo. E se mi chiedete qual è la cosa migliore per noi, direi il caldo”.

Formula 1 e le strategie di Alonso. “Qui – più che in altri circuiti – partire davanti è estremamente importante e per questo motivo credo che tutti cercheranno di ottimizzare la qualifica, anche a costo di sacrificare un po’ la gara. Come solitamente accade il venerdì, anche oggi siamo riusciti a farci già un’idea del ritmo che potremo vedere domenica in gara. Le condizioni si annunciano abbastanza stabili per tutto il weekend e questo aiuterà nell’analisi di tempi e strategie degli altri team per capire esattamente dove siamo. 

La tipologia delle gomme non è cambiata, quindi possiamo contare sull’esperienza dello scorso anno oltre che sul fatto che sono le stesse per tutti. Per ottenere un vantaggio sui nostri rivali occorre capirle al meglio e il prima possibile”, ha concluso Alonso.

Formula 1 e Sebastian Vettel sorpreso. Il campione del mondo si dimostra soddisfatto: Le prime prove sono state ottime per noi, è ancora presto per dire qualcosa ma credo che sia un pò una sorpresa. Domani la lotta sarà più serrata e dobbiamo essere sicuri di ottenere il massimo dalla macchina. C’è ancora un pò di lavoro da fare ma la macchina si adatta alle caratteristiche della pista”.

Risultati Formula 1
Pos. GP Germany Pt.

1 Sebastian Vettel 25
2 Kimi Räikkönen 18
3 Romain Grosjean 15
4 Fernando Alonso 12
5 Lewis Hamilton 10
6 Jenson Button 8
7 Mark Webber 6
8 Sergio Pérez 4
9 Nico Rosberg 2
10 Nico Hülkenberg 1

Classifica Formula 1
Pos. piloti Pt.

1 Sebastian Vettel 157
2 Fernando Alonso 123
3 Kimi Räikkönen 116
4 Lewis Hamilton 99
5 Mark Webber 93
6 Nico Rosberg 84
7 Felipe Massa 57
8 Romain Grosjean 41
9 Paul Di Resta 36
10 Jenson Button 33

Classifica Formula 1
Pos. costruttori Pt.

1 Infiniti Red Bull Racing 250
2 Mercedes AMG Petronas F1 Team 183
3 Scuderia Ferrari 180
4 Lotus F1 Team 157
5 Sahara Force India F1 Team 59
6 Vodafone McLaren Mercedes 49
7 Scuderia Toro Rosso 24
8 Sauber F1 Team 7
9 Williams F1 Team 0
1 0Marussia F1 Team 0

Calendario Formula 1

  • Venerdì 26 Luglio – Domenica 28 Luglio

    Gran Premio d’Ungheria – Budapest

     

  • Venerdì 23 Agosto – Domenica 25 Agosto

    Gran Premio del Belgio – Spa

     

  • Venerdì 6 Settembre – Domenica 8 Settembre

    Gran Premio d’Italia – Monza

     

  • Venerdì 20 Settembre – Domenica 22 Settembre

    Gran Premio di Singapore – Singapore

     

  • Venerdì 4 Ottobre – Domenica 6 Ottobre

    Gran Premio di Corea – Yeongam

     

  • Venerdì 11 Ottobre – Domenica 13 Ottobre

    Gran Premio del Giappone – Suzuka

     

  • Venerdì 25 Ottobre – Domenica 27 Ottobre

    Gran Premio di India – New Delhi

     

  • Venerdì 1 Novembre – Domenica 3 Novembre

    Gran Premio di Abu Dhabi – Abu Dhabi

     

  • Venerdì 15 Novembre – Domenica 17 Novembre

    Gran Premio degli Stati Uniti – Austin, TX

     

  • Venerdì 22 Novembre – Domenica 24 Novembre

    Gran Premio del Brasile – São Paulo

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy