• Google+
  • Commenta
30 settembre 2013

Grande Fratello 13. Date dei casting grande fratello 2014: provini e consigli per superarli

In dirittura d’arrivo il momento tanto atteso dagli aspiranti protagonisti della tredicesima edizione del Grande Fratello, che per il 2014 vedrà nuovamente la conduzione dell’ormai nota padrona di casa Alessia Marcuzzi.

Tutto è pronto, per la fase di selezione dei futuri protagonisti della più nota casa d’Italia, la più seguita, la più spiata: quella del Grande Fratello 13.

La casa del Grande Fratello: la più amata ma anche la più odiata. Solo ieri, infatti, la Endemol ha tagliato il nastro e ha dato il via ai casting per il più seguito reality di casa Mediaset.

Un tocco di novità per questa tornata di provini per partecipare al Grande Fratello 2014. La Endemol, infatti, oltre a continuare a portare su e giù per lo stivale la “carovana” per il casting, quest’anno mette a disposizione degli aspirati partecipanti del grande fratello 13, la possibilità di fare i provini on line. Basterà, in tal caso, inserire la propria candidatura attraverso la sezione dedicata sul sito, clicca qui e scopri i provini on line del Grande Fratello 13. Per chi preferisse partecipare ai casting del grande fratello 13 vis a vis, bandendo ogni indugio o timidezza, invece, niente di più facile che recarsi presso i luoghi scelti quest’anno per accogliere i tanti giovani desiderosi di partecipe al programma televisivo.

Le date del casting per il Grande Fratello 2014. Aspiranti partecipanti del reality Grande Fratello, siete pronti? I luoghi di raccolta per partecipare ai provini per il programma sono ormai pronti. Dopo le prime tappe presso il centro commerciale Le Valli a Borgo Valsugana (TN) e l’ipermercato La Prima a Foggia, quali date segnare in agenda? Eccole:

  • 5 ottobre alle ore 23, nella discoteca Sky Beach a Quartu Sant’Elena via Tirso – Costa degli Angeli;
  • 5 ottobre alle ore 18, nel centro commerciale Multiplanet a Campiglia M.mma (LI) in via Casalpiano 11 Loc. Cafaggio;
  • 6 ottobre alle ore 17, al palazzetto degli Sport del Mare a Castellamare (NA) in via Bonito 4.

I consigli di Endemol per superare i provini per il Grande Fratello 2014. Per evitare brutte sorprese, ma anche per assicurarsi una buona dose di possibilità di superare il casting per diventare uno dei protagonisti del Grande Fratello 2014, basta poco, parola di Endemol!

È la stessa società organizzatrice del casting e che produce il programma, infatti, a fornire direttamente sul sito dedicato al reality, utili consigli per non deludere, ma piuttosto convincere gli esaminatori da reality.

Innanzitutto la sera prima della prova bisogna andare a dormire presto. Arrivare riposati e tranquilli è un ottimo inizio e vi permetterà di raggiungere il luogo delle selezioni con calma. Gli abiti, e il trucco se siete donne, devono essere il più naturale possibile. Soprattutto per un programma come GF che vuole concorrenti comuni è importante presentarsi come si è veramente. Evitate abiti troppo appariscenti o un make up troppo marcato, a meno che non facciano parte del vostro look di tutti i giorni. Prima di entrare nella stanza delle selezioni potrà capitarvi di attendere a lungo. Per questo non dimenticate di portare con voi un libro o un giornale da leggere. Terrete la mente impegnata e non vi farete distrarre dall’agitazione altrui. Comunque fate conoscenza con chi è intorno a voi: potreste trovare un amico invece di un avversario e insieme potrete mettere da parte la tensione scoprendo le caratteristiche dell’altro. E magari uno dei nuovi amici conosciuti nell’attesa diventerà poi un personaggio famoso dello spettacolo“.

Portare il cv per partecipare al casting del Grande Fratello 2014? Prosegue la Endemol con le sue dritte:

Anche se non è richiesto, è sempre bene portare all’appuntamento un curriculum e una foto personale. In questo modo si potrà lasciare in ogni caso qualcosa di noi ai responsabili del casting, sperando di aver lasciato un buon ricordo. Per questo la foto non deve essere troppo appariscente né contenere nudi. Una foto intera e un primo piano vanno bene per lasciare un ricordo del nostro provino. Dopo aver controllato che la vostra acconciatura (e il trucco se siete donne) sia a posto, è il momento di entrare nella stanza dei casting. Cercate di apparire sereni e motivati sin da subito. Nessun atteggiamento da divo o da chi crede già che verrà scelto. Prendetelo come un colloquio di lavoro, perciò un comportamento misurato e rispettoso d’obbligo. Se il direttore del casting vi dà del Lei, fate lo stesso senza prendervi confidenze non date. Restate calmi e respirate a fondo, anche se siete agitati cercate di non darlo a vedere. Le prime domande saranno quasi certamente di tipo anagrafico, perciò non fatevi trovare impreparati almeno sul vostro nome o sulla vostra data di nascita.”

“A prima vista la telecamera può spaventare e il fatto che chi vi fa le domande non è ben visibile può indurre in difficoltà. Sono reazioni lecite per chi non è abituato perciò non fatevene un problema. Guardate dritto nella telecamera (a meno che non vi dicano di fare diversamente) e rispondete con la giusta calma“.

Oddio sono al provino per il Grande Fratello 2014, e ora che faccio?

Una volta entrati nella stanza delle selezioni del Grande Fratello 13″ continua Endemol, “vi verrà indicato il posto dove stare. Spesso vi è un segno per terra a indicare la posizione da tenere, in ogni caso non spostatevi troppo da dove vi è stato indicato perchè potreste uscire dal raggio di riprese della camera. Rispondete con calma alle prime domande, che riguarderanno molto probabilmente il vostro nome e cognome, la data di nascita, il luogo di provenienza e la professione. Anche se sembrano domande facili, ricordate che sarete già sotto osservazione. Gli organizzatori studieranno la vostra postura e il vostro modo di parlare perché vorranno capire anche il vostro carattere nelle situazioni di tutti i giorni. Se chi fa il provino non vi farà domande precise come in un breve quiz, è probabile che vi chieda di raccontare qualcosa di voi stessi. In questo caso è molto importante aver preparato qualcosa da casa e non farsi trovare impreparati. Invece di ricapitolare la vostra vita, di cui avete già detto durante la presentazione, provate a raccontare un aneddoto che vi è successo. Un viaggio curioso, una festa cui siete stati, un amico che vi usa come spalla per piangere: qualsiasi notizia particolare che vi riguarda è un ottimo metodo per farvi risaltare agli occhi di chi sceglie”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy