• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2013

Giampaolo Morelli debutta con Sette ore per farti innamorare al Golden

Strepitoso debutto di Giampaolo Morelli con “Sette ore per farti innamorare” al teatro Golden

Gianpaolo Morelli e Carolina

Gianpaolo Morelli e Carolina

Chi avesse avuto solo un alone di dubbio sulla mano sottesa al romanzo “Sette ore per farsi innamorare” ha dovuto presto ricredersi nel leggerlo.

Chi ha avuto modo di conoscere ancora prima quella “penna”, attraverso le mille e divertenti “acrobazie” dell’ispettore Coliandro o ha potuto imbattersi nell’uomo, oltre il personaggio, durante una delle tante presentazioni del suo libro, ha di certo potuto ritrovare nel protagonista della storia, Paolo Di Martino, lui: Giampaolo Morelli. Il grande, il mitico. Il simpaticissimo Giampaolo nazionale. Il Giampolo di tutti, l’amico di sempre.

Un romanzo che parla direttamente con la bocca del suo autore. Leggere una pagina del suo libro é come sentir parlare, infatti, lo stesso Giampaolo Morelli, così com’è: nella sua naturalezza, semplicità e spontaneità di sempre.

Una grande sorpresa di Giampaolo Morelli fatta a tutti i suoi fan solo pochi mesi fa. Ed oggi un ulteriore grande sorpresa per tutti i cultori del teatro, della commedia di qualità.

Gianpaolo Morelli

Gianpaolo Morelli

Sette ore per farti innamorare” approda così sul palco. Ieri sera la scoppiettante prima con il debutto di un’accoppiata vincente: lo stesso Giampaolo Morelli e l’amata Carolina Crescentini. Da ieri e fino al 12 Novembre i due attori, infatti, calcheranno le scene del Teatro romano Golden.

Ventidue giorni per divertirsi, per scoprire di più della storia che ha appassionato tante italiane, quella tra il giornalista Paolo, personaggio apparentemente “sfigato” e la bella e carismatica “guru” dell’amore, Valeria.

Giampaolo Morelli, abbandona dunque la sua amata giacca di pelle da ispettore e gli occhialoni scuri per diventare il giornalista di Macho Man, un po’ deluso dall’amore e dalla vita ma ancora desideroso di rivalsa.

Carolina Crescentini, lascerà per un po’, invece, le sue vesti da femme fatale sprezzante di tutto e di tutti, per indossare gli abiti della “maestra” dell’amore, impavida e dura con i suoi allievi, ma gentile e fragile “dietro le quinte”.

Una storia d’amore, dunque, ma anche una storia goliardica e divertente. Immancabilmente, in ogni scena tutti i colori di Napoli e del sud attraverso personaggi e aneddoti tutti da farsi raccontare. Un appuntamento immancabile. Fino al 10 novembre. Teatro Golden.

  • Cast. Giampaolo Morelli, Carolina Crescentini, Chiara Ricci e Stefano Fresi con la partecipazione di Giorgio Colangeli e Miloud Mourad Benamara
  • Regia. Gianluca Ansanelli
  • Sceneggiatura. Gianluca Ansanelli e Giampaolo Morelli
Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy