• Google+
  • Commenta
19 ottobre 2013

Nasce EntraInCampo. Il Giornale della tua Scuola e della tua Università

Master Cattolica

Al via il progetto EntraInCampo di Controcampus.it per fare giornalismo, denunciare, raccontare della propria scuola e della propria università. Ecco come diventare reporter dalle scuole e dalle università

EntraInCampo

EntraInCampo

Controcampus da sempre rappresenta una finestra sul mondo per tanti giovani italiani e non. Una finestra da cui affacciarci per respirare ogni giorno “boccate” di notizie sempre nuove. Ma anche una finestra da cui entrare per “incontrare” e confrontarsi con il mondo del giornalismo, della notizia, della cronaca.

Controcampus, un giornalismo vero, reale, sempre in progress.

Perché Controcampus nasce sì dalla passione di giornalisti professionisti, ma, negli anni è diventato per tanti giovani, soprattutto il luogo di apprendimento delle tecniche della scrittura giornalistica, dell’arte pura di costruzione della notizia, del fare inchiesta. Da sempre il magazine si è fatto strada grazie al duro lavoro di giornalisti accreditati, dunque, ma grazie anche all’importante contributo di tanti talentuosi giovani con voglia di imparare e crescere e fare della propria passione per la scrittura un’arte da trasformare per gli altri e condividere con gli altri: i lettori.

É su questa stessa lunghezza d’onda che Controcampus prosegue con la sua mission e promuove l’iniziativa “EntraInCampo“. L’iniziativa che ti permette di divenatre reporter dalle scuole e dalle università, e siete voi a scrivere le vostre notizie.

Cos’è EntraInCampo. EntraInCampo con Controcampus.it è un’iniziativa giovane, creata per i giovani e non solo. Si tratta di un progetto che intende creare delle occasioni, delle possibilità uniche, vere opportunità per tanti giovani che amano scrivere e sognano di mettere nero su bianco la propria passione per il giornalismo o semplicemente per raccontare quello che accade nel mondo intorno a loro.

Diventare Giornalista

Diventare Giornalista

Come partecipare al Progetto EntraInCampo. Per partecipare al progetto EntraInCampo è facilissimo.
Occorrono solo tre conditio:

  • 1. Voglia di scrivere e di divertirsi facendolo, voglia di far conoscere della propria scuola e/o università: fatti, misfatti, eventi, denunce ecc…
  • 2. Passione per la notizia e il giornalismo
  • 3. Voglia di imparare e cimentarsi con il giornalismo web

A chi si rivolge il Progetto EntraInCampo. Il progetto EntraInCampo intende rivolgersi a tutti i giovani che frequentano la scuola o l’università, nonché ai docenti interessati a scrivere o a raccontare ciò che accade di lodevole o “deplorevole” nelle proprie scuole, nell’università o nei vari centri di studio privati e non. Un’occasione per chi volesse cimentarsi e provare a fare del giornalismo proponendo alla redazione un proprio articolo o più articoli da pubblicare direttamente sul magazine Controcampus.it, ma anche l’opportunità concreta di fare denuncia, di portare sulla ribalta notizie e fatti ignorati dall’opinione pubblica. Un luogo, un momento dove far sentire la propria voce con l’aiuto e l’abilità di professionisti a supporto o attraverso il proprio “pugno” e la propria penna.

Cosa fare per inviare un’articolo. Proporre il proprio articolo e diventare protagonisti del progetto EntraInCampo é facilissimo.

Giornalista Reporter

Giornalista Reporter

Pochi step per diventare protagonisti della notizia:

  • 1. Scrivi il tuo articolo su un foglio word (si consiglia di non superare le 3000 battute spazi inclusi per una             migliore fruibilità della notizia)
  • 2. Indica sul file le tue generalità: dati anagrafici, scuola/università di appartenenza
  • 3. Invia il file in allegato alla redazione centrale di Controcampus, ovvero semplicemnete inviare una mail  all’indirizzo: redazione@controcampus.it

Gli articoli verranno revisionati laddove necessario dal team preposto di giornalisti e pubblicati secondo l’ordine di arrivo o di priorità della notizia. Nel caso di sola denuncia di un fatto basterà mettersi in contatto con la redazione (redazione@controcampus.it) descrivendo brevemente il caso (oltre ad indicare le proprie generalità). Sarà premura di un giornalista di Controcampus.it contattare il mittente e ad aprire l’opportuna inchiesta.

Un’opportunità unica, dunque, che Controcampus.it offre in totale gratuiticitá ai giovani. Nessuna iscrizione o compenso saranno dovuti da entrambe le parti.

Google+
© Riproduzione Riservata