• Google+
  • Commenta
14 novembre 2013

Italia Germania: probabili formazioni, statistiche e pronostici

Italia Germania

Italia Germania

Italia Germania

Venerdì sera, ore 20:45 allo stadio San Siro, si disputerà uno storico mach Italia Germania. La partita sarà trasmessa in diretta su Rai 1.

Si tratta della 32/a volta che queste due squadre si incontrano nella storia del calcio.

Il bilancio Italia Germania ci vede nettamente in vantaggio, con 15 vittorie a 7, 9 sono i pareggi; sottolineiamo però, che i 7 successi dei tedeschi, sono tutti ottenuti in incontri amichevoli. Insomma, non abbiamo mai perso una gara ufficiale contro la Germania.

Per quanto riguarda le formazioni Italia Germania, Cesare Prandelli dovrà rinunciare a Pepito Rossi, colpito da una forte tonsillite. Nelle file tedesche invece, il tecnico Loew, dovrà fare a meno di Badstuber, Podolsky, Schweinsteiger(operato recentemente ad una caviglia), l’attaccante della Fiorentina, Mario Gomez, e il laziale Klose, per un problema alla spalla che lo vedrà fuori dal campo di gioco per circa 3 settimane.

  • Italia (4-3-1-2): Buffon, Abate, Barzagli, Bonucci, Criscito; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Montolivo; Osvaldo,  Balotelli. CT: Prandelli.
  • Germania (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Howedes, Schmelzer; Khedira, Kroos; Schuerrle, Draxler, Reus; Mueller. CT: Loew.

Nelle ultime 5 partite, l’Italia ha ottenuto 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta; la Germania invece ha riportato 4 vittorie e 1 pareggio.

Pronostici Italia Germania: 1X a 1.49 in alternativa GOL a 1.65

Sarà una partita molto particolare, nonostante si tratti di un’amichevole; ma quando incontri squadre di un certo livello, non puoi permetterti di scendere in campo con superficialità. Occorre sempre una mentalità vincente. Lo sa bene, il centrocampista Riccardo Montolivo, che in conferenza stampa ha dichiarato: “Non sarà una partita come le altre, è in gioco il prestigio di entrambe le nazionali. Non può essere una partita come le altre soprattutto per me visto che mia madre è tedesca e che quindi al 50% lo sono anche io”. Il ct Cesare Prandelli, dopo le ultime prestazioni non proprio convincenti dei suoi ragazzi, spera che possano ritrovare un po’ di smalto: “Voglio una prestazione importante, sono convinto che faremo una buona gara  in virtù dell’esperienza delle ultime due partite, occorre fare tesoro degli errori che abbiamo commesso. Sia per Balotelli che per gli altri c’è la necessità di vivere in maniera serena e tornare ad avere il sorriso che si deve avere quando si indossa la maglia della nazionale.”

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy