• Google+
  • Commenta
17 febbraio 2015

Premio Themis 2015: concorso di poesia racconto breve e saggio storico

Al via la quinta edizione del Premio Themis, il concorso di poesia, racconto breve e saggio storico inediti dedicato alla dea della Giustizia.

Premio Themis

Premio Themis

Ma cos’è il Premio Themis? Come funziona e come partecipare al bando?

Ecco le novità della V edizione del premio dedicato alla poesia, al racconto breve e saggio storico inediti, organizzato dall’Associazione Culturale brontese Orizzonti

Il Premio Themis è organizzato dall’Associazione Culturale brontese Orizzonti Liberi, con il patrocinio dei comuni di Bronte, Maletto, Maniace e Randazzo, quest’anno il Premio vanta la collaborazione della testata giornalistica online LiveSicilia Catania che assegnerà il premio speciale “La tua opera nel cassetto”. La partecipazione al Premio Themis è come sempre gratuita.

C’è tempo fino al 24 marzo per inviare le opere nelle tre categorie rivolte al territorio nazionale e agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della regione Sicilia. Anche quest’anno i concorrenti dovranno affrontare una tematica ben precisa.

Come funziona il Premio Themis

Ad essere scelta è la nostra memoria storica, “Un tuffo nel passato. Quando la mente dimentica, il cuore ricorda”, un tema volto a fare scoprire e riscoprire i ricordi del passato, fatto di avvenimenti più o meno lieti, di mestieri, modi di vivere, storie che è necessario preservare.

È dunque l’incontro intergenerazionale ad essere cercato. Apposite giurie di qualità, composte da docenti e presidi di are umanistica, valuteranno i lavori e assegneranno i premi in denaro, le targhe e la pubblicazione in antologia. Ma bisognerà aspettare la cerimonia di premiazione, che si svolgerà entro metà giugno a Bronte, per scoprire i nomi dei vincitori. Novità indiscussa di quest’anno è l’assegnazione del premio speciale “La tua opera nel cassetto”.

La testata giornalistica online LiveSicilia Catania, coordinata dal giornalista Antonio Condorelli, selezionerà infatti tra i partecipanti residenti nella regione Sicilia l’autore che si aggiudicherà la pubblicazione gratuita di una propria opera inedita a cura dell’Associazione Orizzonte Liberi e della testata online.


© Riproduzione Riservata