• Google+
  • Commenta
8 gennaio 2018

Iscrizioni On Line scuola 2018-19 sul MIUR: istruzioni e documenti

Iscrizioni On Line scuola 2018-19
Iscrizioni On Line scuola 2018-19

Iscrizioni On Line scuola 2018-19

Ecco come funzionano le iscrizioni On Line scuola 2018-19 sul sito del MIUR: istruzioni per iscriversi alle scuole superiori, medie ed elementari e documenti utili per ricevere la conferma.

Dal 9 gennaio è possibile effettuare la registrazione necessaria per poter procedere alle iscrizioni a scuola. Bambini e ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori possono procedere all‘iscrizione scolastica dell’anno accademico 2018/2019. La procedura da seguire è molto semplice, ed è consentita dal 16 gennaio. Chi vuole portarsi avanti, può procedere alla registrazione. L’assegnazione dei posti disponibili nelle scuole, però, non viene fatta in base all’ordine cronologico con cui pervengono le domande ad un determinato istituto.

Le iscrizioni on line alle medie, superiori ed elementari sono obbligatorie. Infatti ormai solo per i bambini dell’asilo, e quindi quelli della scuola dell’infanzia, è ancora prevista la procedura cartacea.

Per tutti gli altri, e quindi per i futuri alunni delle classi prime della scuola primaria, della secondaria di primo e secondo grado, è necessario usare servizi della procedura digitale. Come iscriversi on-line a scuola?

La domanda deve essere inviata entro il 6 febbraio 2018, sia che si stia procedendo alle iscrizioni on-line per le scuole medie, elementari o superiori. Questo è il termine ultimo per poter iscrivere i propri figli alle classi prime dell’anno scolastico 2018/2019. Sul sito del Miur è presente una breve guida per le famiglie che spiega passo per passo cosa fare. Il Ministero dell’Istruzione ha ideato anche un portale, Scuola in Chiaro, che raccoglie i profili di tutte le scuole italiane, e visualizza informazioni che possono meglio agevolare la scelta di famiglie e studenti.

Iscrizioni On Line scuola 2018-19: procedura MIUR per scuole superiori, medie ed elementari

Il portale Scuola in Chiaro del Miur può rivelarsi molto utile per gli indecisi dell’ultimo minuto. Tra le informazioni più utili c’è, ad esempio, l’organizzazione del curricolo, l’organizzazione degli orari della scuola, degli esiti degli studenti, ed anche i risultati a distanza all’università e nel mondo del lavoro.

Questo strumento inoltre permette anche di poter avere un’idea della vicinanza di un determinato istituto rispetto ad un altro. Si tratta di informazioni utili non solo per gli studenti, ma anche per i genitori. Infatti la scelta dell’asilo o della scuola elementare o media viene fatta in funzione delle comodità che possono agevolare i genitori. Quindi la scuola viene scelta in base alla distanza fisica da luoghi d’interesse quali la casa o il posto di lavoro.

Diversa invece è la questione per la scelta dell’istituto secondario di secondo grado. Infatti la scelta della scuola superiore, liceo, istituto professionale o istituto tecnico, viene fatta secondo l’orientamento e l’aspirazione degli studenti-figli.

Ma come procedere alle iscrizioni on line a scuola per l’anno scolastico 2018-2019? Sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è disponibile dal mese di novembre la circolare sulle iscrizioni 2018/2019. Oltre un milione di famiglie italiane avrà tempo per provvedere all’iscrizione dei figli dalle ore 9,00 del 16 gennaio alle 20.00 del 6 febbraio 2018. La procedura on-line è per l’iscrizione alle classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado è obbligatoriamente on-line. Già a partire però dal giorno 9 gennaio si potrà accedere alla fase di registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it. Chi ha un’identità digitale Speed può procedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità.

Come funzionano le iscrizioni On Line scuola: istruzioni e documenti

Per la scuola dell’infanzia la domanda resta cartacea e va presentata direttamente presso la scuola prescelta. Possono essere iscritti alle scuole dell’infanzia bambine e bambini che compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2018. In generale, comunque, non servono particolari documenti, se non quelli identificativi dei genitori.

Per la scuola primaria sono previste iscrizioni on line. I genitori possono iscrivere alla prima classe della scuola primaria le bambine ed i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2018. Si possono iscrivere alla prima della scuola elementare anche i bambini che compiono sei anni entro il 30 aprile 2019. I genitori, al momento della compilazione delle domande di iscrizione on-line, possono indicare fino ad un massimo di altre due scuole di proprio gradimento. Il sistema comunicherà di aver inoltrato la domanda di iscrizione alle altre scuole indicate come seconda e terza opzione.

All’atto delle iscrizioni on line i genitori degli studenti che frequenteranno la scuola secondaria di primo grado, possono esprimere le proprie preferenze circa la diversa programmazione delle ore di studio settimanali. Infatti alle scuole medie si può scegliere tra 30, oppure 36 ore, fino ad un massimo di 40 ore settimanali. Anche in questo caso ogni famiglia può indicare fino ad un massimo di altri due scuole come seconda opzione. Nel caso di pochi posti disponibili, le scuole possono organizzare anche delle prove o dei test di accesso in tempi utili per consentire ai genitori di presentare nuova istanza di iscrizione, eventualmente anche in un’altra scuola. Anche per la scuola secondaria di secondo grado, o più semplicemente anche per le scuole superiori è possibile indicare fino a due indirizzi alternativi nel caso in cui non ci siano posti disponibili in quella indicata come prima scelta.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy