• Google+
  • Commenta
20 giugno 2018

Analisi del testo svolta prima prova maturità 2018: soluzione PDF

Analisi del testo svolta prima prova maturità 2018
Analisi del testo svolta prima prova maturità 2018

Analisi del testo svolta prima prova maturità 2018

Ecco il tema di tipologia A – analisi del testo svolta della prima prova di maturità 2018: tracce e soluzioni in PDF pubblicata in tempo reale, consigli su come si svolge.

La prima prova dell’esame di maturità prevede lo svolgimento analisi del testo, la traccia di Tipologia A. Agli studenti viene chiesto di analizzare una poesia o un brano in prosa di un autore studiato durante l’ultimo anno delle scuole superiori, e di fornire le risposte esatte ai quesiti della traccia.

La scelta del brano proposto nella traccia analisi di testo spetta Miur, che stabilisce anche quali debbano essere i quesiti per il suo svolgimento. Chi sceglie di cimentarsi nello svolgimento traccia Tipologia A, in genere conosce l’autore proposto dalla Ministero dell’Istruzione MIUR. Oppure si è esercitato durante le simulazioni ed i compiti svolti in classe durante l’ultimo anno delle scuole superiori.

ORE 8.40: Sono in arrivo le tracce, a breve le buste si apriranno e si conosceranno gli argomenti scelti dal MIUR quest’anno. 

Auto tipo di svolgimento della prima prova maturità 2018 prevede conoscenze specifiche relative a figure retoriche, parafrasi e comprensione del testo, oltre che la conoscenza dell’autore e del suo pensiero.

Anche per questi motivi, il testo prima prova 2018 è preferito solitamente dagli studenti del liceo classico, o dai maturandi che hanno una conoscenza approfondita dell’autore o dello svolgimento dell’analisi testuale. Il tempo a disposizione per la prima prova degli esami di Stato 2018 è di 6 ore. Gli studenti dovranno cimentarsi nello svolgimento del tema di italiano aiutandosi con l’uso del vocabolario. Di seguito alcuni consigli per evitare gli errori più comuni,  e gli svolgimenti e simulazioni delle prove degli anni precedenti.

Analisi del testo svolta prima prova maturità 2018: scarica tracce e svolgimenti PDF

Tracce svolte e soluzioni prima prova tipologia A esami di stato 2018 << Scarica

Brano tratto da “Il giardino dei Finzi Contini”

La traccia prima prova 2018 è on-line già pochi minuti dopo l’inizio dell’esame di maturità. Sul web, infatti, è possibile trovare numerose foto delle tracce ufficiali del Miur. Anche il titolo del brano proposto dal Miur per l’analisi testuale e il nome dell’autore vengono pubblicati pochi minuti dopo l’inizio ufficiale del tema. In questo modo da casa è possibile seguire in tempo reale tutte le news e gli svolgimenti relativi al brano di Tipologia A. Basta poco poi per reperire tutte le informazioni sulla vita dell’autore, oppure fare la parafrasi e fornire le risposte ai quesiti proposti nella traccia.

Agli studenti che invece devono consegnare l’analisi del testo svolta, non resta che dare alcuni consigli. Innanzitutto fondamentale è una lettura attenta del brano e della poesia proposta nella traccia. Spesso il testo della prima prova è introdotto da una breve nota sull’autore e sull’opera da cui è stato tratto il brano. Si tratta di informazioni utili che possono aiutare ad indirizzare lo studente verso un corretto svolgimento della traccia.

Lo svolgimento dell’analisi di testo segue uno schema ben preciso. Anche per questo motivo in genere questa traccia viene svolta solamente dai maturandi che nel corso dell’ultimo anno si sono esercitati in classe. Infatti è necessario non soltanto conoscere la vita e le opere dell’autore, ma anche essere in grado di rispondere alle domande su figure retoriche e sui temi sviluppati dall’autore nel brano proposto.

Come fare l’analisi del testo alla prima prova di maturità: consigli

Dopo aver letto attentamente la traccia prima prova tipologia A 2018, può essere utile scrivere uno schema o una scaletta, utile per lo svolgimento dell’analisi del testo. Innanzitutto occorre fornire un’introduzione, indicando brevemente alcune informazioni relative all’autore e all’opera dalla quale il brano è stato tratto.

Segue poi la comprensione del testo, generalmente si tratta di un riassunto o della parafrasi del brano. Segue poi la parte più tecnica, quella dell’analisi vera e propria. Lo studente deve rispondere ad una serie di domande relative al brano. Un errore comune è quello di uscire fuori traccia, cioè di non fornire le informazioni richieste, ma di divagare su motivi e argomentazioni poco inerenti ai quesiti proposti. Le divagazioni possono essere riportate nell’interpretazione complessiva ed approfondimenti, dove è possibile dimostrare ila conoscenza dell’autore e la comprensione del brano proposto, esponendo approfondimenti su determinati aspetti del brano ed effettuando anche dei confronti con altri autori famosi.

Google+
© Riproduzione Riservata