• Google+
  • Commenta
4 Marzo 2019

Boy Erased – Vite cancellate: trama film, recensione, cast e trailer

Locandina Boy Erased - Vite cancellate
Locandina Boy Erased - Vite cancellate

Locandina Boy Erased – Vite cancellate

Anticipazioni Boy Erased – vite cancellate, dal 14 marzo al cinema: trama del nuovo film con Nicole Kidman e Russel Crowe, recensione, cast completo e trailer ufficiale italiano.

L’uscita in Italia del nuovo film candidato agli Oscar, che in America ha avuto un grande successo. Ecco quando esce, le anticipazioni e quella che potrebbe essere la recensione su Boy Erased – vite cancellate, con Nicole Kidman.

Da dove nasce la storia? La pellicola di Boy erased – Vite cancellate è basata sulla storia vera di Garrard Conley, narrata nel suo libro Boy Erased: A Memoir, pubblicato negli States nel 2016 e tradotto in italiano nel 2018 con lo stesso titolo del nuovo film. Ma perchè vite cancellate?

Al centro di Boy erased – vite cancellate l’esperienza di Jared Eamons, adolescente perspicace e sensibile, alle prese con i suoi turbamenti giovanili.

Cresciuto in una famiglia rigida e religiosa, non appena varca la porta del college scopre nuove attrazioni, mai provate prima. Una vicenda interessante che fa riflettere su un mondo che desta, spesso, ancora troppa diffidenza. Un percorso terapeutico, il suo, che farà meditare sul vero senso della terapia stessa, che dovrebbe cancellare certe tentazioni. Ecco perchè vite cancellate. Chi è che deve veramente guarire?

Il trailer è chiaro, diretto, sintetico e, a tratti, commovente. Un tema chiave, quello dell’omosessualità, affrontato in un’ottica estrema. La rabbia, l’indignazione e la delusione del protagonista vi terranno incollati al grande schermo nell’attesa del colpo di scena. Scopriamolo insieme.

Boy Erased – vite cancellate dal 14 marzo 2019 al cinema: trama del nuovo film con Nicole Kidman e Russel Crowe: di cosa parla

Siamo in una piccola cittadina dell’Arkansas: Jared Eamons è il figlio di un pastore battista. La sua famiglia è molto dedita alla religione e alla conservazione di certe tradizioni. Jared è un adolescente pimpante e attento, che si iscrive al college.

Qui, in un mondo tutto nuovo, lontano dalla sua realtà monotematica, egli si scopre. Scopre sè stesso come mai prima d’ora. Per certi versi, acquista il coraggio che gli mancava e, tra avventure e sensazioni, capirà di avere attrazione per i ragazzi del suo stesso sesso. Una sera subisce una violenza e un ricatto da un compagno, anche lui in preda alle sue turbe. Determinato, il protagonista deciderà di fare coming out con i suoi genitori.

La rivelazione delle sue preferenze sessuali non sarà apprezzata. Il nucleo familiare, prima fonte di protezione, non riesce ad accettare che il loro ragazzo abbia gusti diversi da ciò che si aspettassero.

Il nostro Jared Eamons viene, così immediatamente iscritto ad un programma di riabilitazione : Rifugio. Nel centro cristiano di “rieducazione” impara ad essere complice, nella finzione, con i suoi compagni. Lo scontro con il terapista è inevitabile. Jared comprende che la sua omosessualità non è una malattia. Si rende conto di quanto il mondo, anche quello di cui ti fideresti, possa essere spietato e crudele. Ma la vera forza la troverà dentro di lui.

E’ il viaggio in un panorama oscurantista, in una cittadina ancora intrisa di pregiudizi. Al centro la paura delle etichette, che mette al margine i veri valori, che tanto si professano. Una visuale irreale, per certi versi, eppure così attuale, in un mondo di violenza spietata contro chi è considerato “diverso”, per i suoi gusti sessuali. I fatti recenti e le recenti statistiche parlano chiaro su questo.

Cast Boy Erased – vite cancellate: Nicole Kidman e altri principali attori

Il cast è encomiabile. La regia è affidata all’attore Joel Edgerton, che, come certi artisti del passato, si è ritagliato una parte per sè. Interpreta il terapista cui il protagonista è affidato.

Lucas Hedges è Jared Eamons, il protagonista. Il ragazzo è l’eccezione di un clima pesante e conservatore, che si preoccuprà di infrangere.

Strabiliante e sempre empatica con il ruolo affidatole, Nicole Kidman, interpreta la madre di Jared. Una donna forte, ma sensibile, che cercherà di mettere equilibrio in famiglia. Tende la mano al suo ragazzo, ma, spesso, è trappola anche lei di un mentalità retrograda e classista.

L’austero pastore e capofamiglia, Marshall, è impersonato da Russel Crowe. Artista pluripremiato, tra i tanti film, ha preso parte a “Il gladiatore” e a Lès Misèrables. Nel ruolo del padre, con rigidità e caparbia, obbligherà il ragazzo ad entrare nella comunità di recupero. Gli scontri con lui non saranno pochi e la sua figura si fa simbolo di un’epoca controversa.

Un viaggio nella follia di certe convinzioni, in una dimensione che sembra così irreale, ma che non lo è, purtroppo. Un film che aiuta a riflettere sui veri valori e su certi atteggiamenti. Tutto da vedere.

Trailer ufficiale di Boy Erased – Vite cancellate – video Italiano

Scheda tecnica
Jared Eamons è un adolescente comune, ma con una forte attrazione verso i ragazzi del suo stesso stesso. La rivelazione del suo orientamento sessuale turba i genitori, al punto che essi lo spediscono in un centro di riabilitazione, dove conoscerà realtà inattese.
TitoloBoy erased - vite cancellate
Durata114 minuti
Generebiografico, drammatico
Cast
RegiaJoel Edgerton
Anno di prod.2018
Google+
© Riproduzione Riservata