• Google+
  • Commenta
8 Marzo 2019

Viaggio in Paradiso: trama e recensione, cast e trailer ufficiale

Locandina Viaggio in Paradiso
Locandina Viaggio in Paradiso

Locandina Viaggio in Paradiso

Ecco di cosa parla Viaggio in Paradiso con Mel Gibson: trama del film e recensione, cast completo e trailer ufficiale versione italiana del film Get the Gringo.

Dopo un bel colpo da milioni di dollari, finalmente si può partire per una meravigliosa vacanza. Ahimè il conto diventa salato e Viaggio in Paradiso, un’ ironia della sorte!  Protagonista della trama è Driver, arrestato dopo una rapina, mentre tenta di oltrepassare il Messico.

L’attore principale del film viene arrestato e rinchiuso nel carcere di El Pueblito tra spacciatori ed assassini.

La sua salvezza diventa un bambino di nove anni, che  lo riporta sulla strada della legalità.

Stando alle recensioni, è considerato un film lungo e noioso. Il motivo? Le vicende sono  scontate e la  regia semplice e a tratti esagerata.

I pro si devono  al cast dove i personaggi principali sono interpretati da Mel Gibson, Adrian Grunberg e Stacy Perskie Il trailer ufficiale, mostra un Driver furbo, matto, dall’acida ironia che  delude sul set l’azione drammatica del genere. 

Di cosa parla Viaggio in Paradiso: trama e recensione film Get the Gringo con Mel Gibson

Il film è incentrato sulla figura di Driver che dopo una rapina cerca di superare i confini messicani. Tuttavia però non ha tutti riesce facilmente  trasformarsi in un arsenico Lupin!. Infatti viene arrestato e portato nel  carcere di El Pueblito. Qui la situazione non è  semplice,  deve infatti fronteggiare i malavitosi ai quali a tolto gran parte dei propri averi.La sua via d’uscita, diventa un bambino di nove anni,  in carcere per salvare un malavitoso in attesa di un trapianto di fegato.

Al centro della storia, questo incontro è fondamentale, si assiste ad un ribaltamento dei ruoli: la creatura lo fa riflettere e lo  porta sulla strada della legalità! La critica non ha apprezzato  l’andamento lento delle vicende alquanto torpido, e l’intreccio facilmente intuibile dell’intero panorama.

Il finale di Viaggio in Paradiso: come finisce il film Get the Gringo

La pellicola è stata trasmessa nel 2012 e protagonista indiscusso è un Mel Gibson più appassito del solito!  Nel momento in cui è  in carcere, deve fare di tutto per stare lontano dalla corruzione e la violenza del posto. La sua speranza diventa un bambino di nove anni in prigione solo per salvare la vita di un malavitoso. Quest’ingiustizia, dopo diverse meditazioni, da la forza a Driver nel finale, di scappare e insieme al  piccolo.

Sta nuovamente infrangendo la legge, ma ha capito che il vero “paradiso” non è rappresentato dai soldi e la vacanza, ma dalla semplicità delle azioni giuste dimenticate dal mondo. “Nessun uomo merita fiducia se non è sincero”,  grazie al protagonista per averci aperto gli occhi! Un ottimo film con un protagonista indiscusso proprio come in un’altra pellicola quale “Il professore e il pazzo del 2019“.

 

 Trailer ufficiale di Viaggio in Paradiso – Video Italiano

Scheda tecnica
In Viaggio in Paradiso, dopo una rapina Driver vuole concedersi una vacanza. Viene però arrestato e portato in carcere, costretto a fare i conti con i malavitosi. Riesce a tornare sulla retta via, grazie all'amicizia con un bambino conosciuto in prigione.
TitoloViaggio in Paradiso
Durata95 min
Genereazione, drammatico
Cast
RegiaAdrian Grunberg
Anno di prod.2012
Google+
© Riproduzione Riservata