• Google+
  • Commenta
19 Aprile 2019

Quotazione oro di oggi 19 aprile 2019: prezzo al grammo in borsa

Quotazione oro di oggi 19 aprile 2019
Quotazione oro di oggi 19 aprile 2019

Quotazione oro di oggi 19 aprile 2019

Andamento dei mercati rispetto alla quotazione oro di oggi 19 aprile 2019: ecco qual’è il prezzo al grammo metallo giallo in borsa in questa giornata.

La quotazione oro oggi 19 aprile presenta un prezzo in crescita, posizionandosi al primo posto nel mercato delle materie prime.

Stamani l’apertura delle borse europee è alquanto apatico, dovuta alla chiusura di ieri debole, di Wall Street.

Piazza Affari si sveglia con la ripresa di Saipem e il buon andamento finanziario di alcune banche come Fineco.

Restano comunque some al solito quotazioni momentanee, destinate a possibili variazioni nel corso della giornata.

Il valore dell’Euro registrato oggi è dell’1,129 rispetto al dollaro dei 126,40 rispetto lo yen. Il prezzo dell’oro di questo venerdì al grammo, è di 37,55 e del 1276,50 se considerato per oncia.

Lo spread dell’oro oggi  è in calo di circa lo 0,02%; le quotazioni  per quanto riguarda i finanziamenti di acquisto, sono calati allo 0,0112% mentre al contrario quelli di vendita sono saliti dello 0,0024%.

Al momento si continua ad imprimere un’ accelerazione negli investimenti riguardanti l’oro, in quanto molti ritengono che il suo valore possa variare e salire in futuro, favorendo azioni al momento discrete ed in calo. A Milano l’indice FTSE MIB,   apre in negativo rispetto ai giorni scorsi, con un valore del 21.972,881. In rialzo troviamo i prezzi di BUZZI UNICEM, PRYSMIAN, ATLANTIA, FERRARI, BCA POP EMIL ROMAGNA. Difficile la situazione  per JUVENTUS FC, AMPLIFON, FINECOBANK, TELECOM ITALIA e UNICREDIT. Continua a salire il prezzo del petrolio e quindi dei carburanti. E’ difficile dire in quale settore strettamente puntare; in questa chiusura settimanale pre-pasquale, la Borsa non lascia presagire un finale di grandi rialzi economici e conseguentemente neanche finanziari.

Quotazione oro di oggi 19 aprile 2019: prezzo al grammo 37,55, mentre del 1276,50 per oncia

In un mercato sempre più competitivo, dove ognuno tenta la fortuna e di capire il futuro dei propri investimenti, le materie prime tengono il passo. Si acquista e si vende, senza toccare inflazioni o bilanci, puntando sul metallo più accreditabile in commercio.

L’oro ormai è quello in assoluto che detiene le quotazioni maggiori: il suo prezzo al grammo oggi è del 37,55, mentre del 1276,50 è se considerato per oncia. Il suo andamento oscillante, non deve destare preoccupazioni, in quanto risaputo quanto interessi a tanti ma pochi tentano, primeggia ed è destinato ad avere un ruolo fondamentale nel campo finanziario internazionale. Molti puntano sulle azioni e titoli di banche senza considerare non solo il loro possibile fallimento, ma anche la caduta nel momento in cui cerchino di acquistare o vendere quote in essere.

Un mosaico insomma di cui basta perdere un solo tassello, per cadere giù l’intera opera. Seguendo l’andamento delle borse europee e di Piazza Affari, non capiterà mai di trovare banche solo in rialzo o solo in discesa, in quanto sono nate per finanziare e favorire gli investimenti, ed ora nella maggior parte dei casi hanno difficoltà a stare in piedi.

Quindi se tra un’indice e un altro, si parla dell’oro senza approfondirne l’andamento, non è perchè non abbia valore, ma perchè evidentemente registra il minimo che possa diventare sufficiente e di più domani, per il mondo macro-economico.

Prezzo dell’oro al grammo in questa giornata presenta un + 0,16%

Ci avviamo alle festività pasquali e in apertura di questo venerdì santo 19 aprile, la Borsa Italiana non registra grandi novità, e il mondo delle materie prime primeggia ancora con il metallo giallo. L’oro infatti aumenta seppur di poco il suo valore, che è del 37,55 al grammo e del 1276,50 per oncia.

Stentano a tenere il passo l’argento e altri metalli, mentre il mercato avanza e broker ed imprenditori invadono il mondo degli investimenti finanziari in vista di positività futura. Tutto luccica stabilmente per il momento e nell’attesa di buone nuove auguriamoci un buon fine settimana festivo!

Google+
© Riproduzione Riservata