Come pubblicare annunci su kijiji gratis e senza pagare: cosa fare

Carmela Sansone 5 Marzo 2020

Guida su come pubblicare annunci su Kijiji gratis e senza pagare nulla: cosa fare per inserire un'inserzione sul sito e vendere velocemente case, oggetti, libri e tanto altro.

La nota piattaforma consente di vendere e acquistare di tutto, in tutta l’Italia, in maniera sicura. Che tu sia un privato o il proprietario di un’azienda, fare inserzioni su Kijiji conviene per aumentare la clientela: come pubblicare annunci gratis e senza pagare nessun costo? Ecco la guida completa con tutti i passaggi.

L’azienda, consociata con Ebay, è online dal 2005. La rete di Kijiji è sempre più vasta e permette di trovare velocemente ciò che serve, di barattare e di vendere tutto ciò di cui ci si vuole disfare. Utilizzare la piattaforma è veramente un gioco da ragazzi: si possono fare annunci gratis o a pagamento. E’ comodo, perchè è possibile cercare un articolo selezionando la categoria, come animali e accessori, arredamento e casalinghi, libri, film e musica, e tanto altro.

Una volta effettuata la ricerca, i risulutati possono essere filtrati in base a vari criteri (luogo, prezzo, recensioni ecc.) per essere sicuri di soddisfare a pieno le proprie esigenze. Vendere su Kijji, un servizio o un prodotto, si rivela una scelta molto saggia.

Il primo step, come anche per Amazon, è di controllare gli annunci simili, così da capire l’andamento dei prezzi della concorrenza e le classifiche dei migliori venditori e, di conseguenza, cercare di offrire di meglio. Nel tuo annuncio, poi, dovrai cercare di inserire delle parole-chiave simili, già popolari, perchè il potenziale cliente potrebbe cercare l’articolo con la stessa parola chiave usata dai competitors, e tu avresti la possibilità di collocarti tra i migliori risultati. Ma non è tutto, poichè ci sono altri accorgimenti per rimanere in prima pagina. Come pubblicare, allora, in maniera efficace, degli annunci su Kijiji?

Come pubblicare annunci su kijiji gratis e senza pagare e quanto durano in prima pagina

Partiamo da come pubblicare annunci su Kijiji gratis e senza pagare assolutamente nulla e quanto durano le inserzioni in prima pagina. Il primo passo da fare iscriversi al sito. Per farlo, dalla home page, clicca su Menù, poi, in alto, su Registrati. Inserisci alcuni dati anagrafici, la mail e la password, oppure entra con Facebook. Dopo aver dato un’occhiata alle inserzioni simili, è necessario pigiare su Annuncio, in alto a destra. Scegli il luogo da cui si scrive, e la categoria dell’articolo. Digita un titolo accattivante (senza scrivere Cerco o Vendo, perchè si intuisce già dal tipo di annuncio), decidi un prezzo e descrivi il prodotto con cura. Carica, poi, delle immagini nitide e  luminose (massimo 8 da 4 MB ciascuna). Inserisci, di nuovo, le tue informazioni personali e vai su Pubblica il tuo annuncio, di cui potrai vedere anche un’anteprima. Fatto!

Capire come pubblicare annunci su Kijiji è, davvero, una passeggiata, ma quanto durano le inserzioni gratis in prima pagina? Il tempo è variabile e dipende dal numero di annunci simili pubblicati nella stessa categoria. La prima raccomandazione è quella di essere sempre seri, evitando episodi spiacevoli. Ci sono, poi, degli accorgimenti da sfruttare per essere mantenuti più tempo. In primis, i titoli e le foto degli annunci sono molto importanti e devono essere il più attraenti possibile, così da avere più click. Altro fattore sono i prezzi competitivi: è chiaro che il cliente cerca l’articolo al minore costo possibile, e abbassare la cifra è una buona strategia per rimanere in prima pagina. Ultimo accorgimento: esplicita i tuoi contatti, come il numero di telefono, così che il cliente non debba fare nessuno sforzo di ricerca per reperirti.

Inserzioni a pagamento su kijiji.it: come fare e quanto costano

Come pubblicare, invece, annunci a pagamento su kijiji e quanto costano le inserzioni? Scegliere di sponsorizzare un annuncio sulla piattaforma è assolutamente semplice, e si può decidere di farlo direttamente nel momento in cui si crea l’annuncio, o dopo. Dopo aver inserito il titolo, la categoria e il prezzo, si può, infatti, scegliere di aderire a quattro servizi di visibilità. Il primo è l’annuncio Plus, per mantenere l’inserzione attiva per sei mesi e in cima ogni settimana. Costa 22,90 euro. Poi, c’è l’opzione In Evidenza, che consente di mantenere l’annuncio in alto per una settimana, scegliendo anche il colore (giallo, rosso, blu, verde), con solo 1,90 euro.

A seguire, si può decidere il Torna in cima sempre, scegliendo di porlo in alto ogni giorno per dieci giorni o una volta a settimana per sette volte, spendendo 8,90 euro. L’ultima chance sono gli Annunci Top, che posiziona l’inserzione in maniera privilegiata e sempre in alto. Il costo è di 8,90 euro per sette giorni e di 22,90 euro per un mese. Si può optare di promuovere l’annuncio in un secondo momento, andando su I miei annunci e aderendo ai servizi, andando al centro a destra.

Passaggi per come pubblicare annunci su kijiji: guida completa

Ecco la guida completa, con tutti i passaggi, su come pubblicare annunci su Kijiji:

  • 1) Iscriversi al sito. Dalla home page, clicca su Menù, poi, in alto, su Registrati. Inserisci alcuni dati anagrafici, la mail e la password, oppure entra con Facebook.
  • 2) Dai un’occhiata alle inserzioni simili, per capire l’andamento dei prezzi della concorrenza e le classifiche dei migliori venditori e, di conseguenza, cercare di offrire di meglio.
  • 3) Vai su Annuncio, in alto a destra. Scegli il luogo da cui si scrive, e la categoria dell’articolo. Digita un titolo accattivante, decidi il prezzo e descrivi il prodotto.
  • 4) Carica delle immagini nitide. Inserisci le tue informazioni personali e vai su Pubblica il tuo annuncio.
  • 5) Se si desidera appararire sempre in prima pagina, si può scegliere, compilando l’annuncio, di pagare e avere maggiore visibilità, in varie soluzioni.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto